Aspirabriciole: Quali sono i migliori potenti? Classifica top7 con prezzi

Aspirabriciole

Gli aspirabriciole sono un’invenzione tanto semplice e comoda quanto geniale. Si tratta di piccoli elettrodomestici portati che non solo permettono di aspirare briciole e piccoli detriti dal tavolo e dal tappeto, ma che aiutano a eliminare polvere, peli, capelli e altra sporcizia dai mobili, dalle fessure della casa, dagli angoli e dal divano.

Questi piccoli ma pratici strumenti sono entrati nelle abitazioni moderne e hanno semplificato notevolmente la nostra vita e la routine quotidiana. Se siete alla ricerca di un piccolo prodotto tecnologico, adatto a pulire rapidamente la vostra automobile, la tavola in attesa degli ospiti oppure il divano, gli aspirabriciole fanno decisamente al caso vostro.

In questa semplice ma completa guida analizzeremo le funzioni e le caratteristiche degli aspirabriciole, stileremo una classifica dei migliori dispositivi e vi guideremo nella scelta del prodotto ideale per voi.

Come funziona un aspirabriciole?

Offerta1
BLACK+DECKER NVC115JL-QW Aspirabriciole Senza Fili Potente a Batteria Litio con Doppio Sistema di...
  • Potente Aspirabriciole da tavolo a Batteria in Litio. Grazie al design della bocchetta e alla sua forza aspiratrice arriva nei punti più critici. La tecnologia in Litio garantisce la piena potenza...
2
Aspirabriciole 8000Pa, 30min Aspirapolvere Portatile Potente (Ricarica Rapida, Supporto a Muro,...
  • 【Aspirazione ad Alta Velocità】l'aspirapolvere portatile utilizza un motore a spazzole ad alta velocità. Con gli accessori, può fornire una potente potenza di aspirazione fino a 8Kpa, che può...
Offerta4
Rowenta X-Touch, AC9736, Aspirapolvere portatile, Design compatto e leggero, Motore digitale, Base...
  • SEMPRE CARICO E PRONTO ALL'USO Una pratica base di ricarica consente di riporre l'aspirapolvere portatile e gli accessori con facilità, mantenendolo sempre carico e pronto all'uso

Il funzionamento di un aspirabriciole è relativamente semplice: il paragone con un’aspirapolvere è immediato ed utile per comprendere questi piccoli elettrodomestici

. Il principio è pressoché lo stesso: c’è un motore elettrico, di potenza variabile, che aziona un meccanismo rotatorio tramite il quale si genera un moto d’aria che risucchia, attraverso una piccola bocchetta, la sporcizia posta vicino all’aspirabriciole.

Il risucchio dell’aria che viene generato dalla turbina, alimentata dal motore, è il “trucco” che garantisce un’aspirazione rapida e precisa. Lo sporco viene dunque convogliato in un serbatoio, passando prima per eventuali specifici filtri dell’aria.

Come scegliere il miglior aspirabriciole potente:

aspirabriciole potente

La scelta nell’acquisto di un aspirabriciole non può ricadere solamente sul prezzo: certamente il costo è importante, ma un dispositivo come questo richiede un’attenta selezione ed analisi dei fattori che ne influenzano l’uso.

Ogni aspirabriciole è diverso dall’altro, ma esistono è possibile riassumere le principali caratteristiche e funzioni di questi elettrodomestici.

  • Potenza d’aspirazione

Trattandosi di strumenti per l’aspirazione, la potenza di quest’ultima deve essere la prima caratteristica da indagare quando si sceglie un modello di aspirabriciole. Esistono aspirabriciole potenti, altri meno performanti.

La potenza con cui questi dispositivi, alimentati da un motore, aspirano, viene di solito misurata in Volt (V). Le fasce di potenza sono principalmente tre e permettono di capire se ci si trova di fronte ad un dispositivo dall’aspirazione molto forte (dai 13 ai 22 V), media (dai 7 ai 13 V) oppure blanda (dai 2 ai 7 V).

È anche importante poter selezionare il livello di velocità di aspirazione, che permette di regolare la potenza erogata in modo da adattarsi a situazioni differenti. Solitamente, il miglior aspirabriciole potente è quello di fascia alta che consente di selezionare tra almeno tre differenti modalità di aspirazione.

  • Capienza del contenitore

Il volume del raccoglitore di un aspirabriciole è certamente un fattore che va considerato: prima di acquistare un prodotto simile, è necessario comprendere se il contenitore dello sporco è capiente a sufficienza per l’uso cui sarà destinato.

Ad esempio, se volete acquistare un aspiratore principalmente per i peli del vostro animale, è bene che questo possieda un contenitore molto capiente e, soprattutto, pratico da pulire e igienizzare.

Al contrario, un aspirabriciole per automobili non necessita di un contenitore dalla capienza enorme, bensì è sufficiente un volume di 100 ml circa. Gli aspirabriciole portatili ad uso domestico possono arrivare ad avere contenitori delle dimensioni di 500 ml, nei casi più performanti.

  • Presenza di filtri

1
Aspirabriciole 8000Pa, 30min Aspirapolvere Portatile Potente (Ricarica Rapida, Supporto a Muro,...
  • 【Aspirazione ad Alta Velocità】l'aspirapolvere portatile utilizza un motore a spazzole ad alta velocità. Con gli accessori, può fornire una potente potenza di aspirazione fino a 8Kpa, che può...
2
Aspirabriciole Senza Fili Potente,Honiture Aspirapolvere Portatile per Auto 18000Pa con Motore Senza...
  • 🚀 【18Kpa Super Potenza di Aspirazione】:Aspirabriciole Senza Fili H206 ha una potenza di aspirazione fino a 18KPA e ha fatto un enorme passo avanti nella potenza di aspirazione degli...
4
Aspirabriciole Senza fili,9000Pa Aspirapolvere Portatili Potente,30 Minuti di Autonomia Ricaricabile...
  • 🚀【Design senza fili, forte potenza di aspirazione 9000 Pa】 Con motore digitale ad alta velocità da 130 W, questo aspirapolvere portatile ha una forte potenza di aspirazione e può essere...

Essendo gli aspirabriciole degli apparecchi volti all’aspirazione della polvere e di altri corpuscoli, un sistema di filtri è decisamente importante. I filtri non sono sempre presenti in uguale quantità e qualità in tutti i modelli, ma un minimo filtraggio è essenziale anche soltanto per difendere il motore dall’infiltrazione di particelle dannose.

Non solo: è molto utile che vi siano dei filtri che consentono di purificare l’aria che circola nel dispositivo e che viene successivamente immessa nello spazio domestico.

Ovviamente, i modelli di aspirabriciole più performanti e di qualità non prevedono soltanto un filtro (essenziale), ma anche una seconda barriera. Come accennato, il primo è utile per trattenere peli, sassolini, briciole ed altro sporco dozzinale; il secondo filtro, tuttavia, intrappola le particelle sottili e le micro-polveri.

La presenza di un secondo filtro è già di per sé un’ottima notizia. Questi accessori, però, possono essere classificati a seconda dell’efficacia e della qualità che garantiscono sulla polvere sottile.

Per andare sul sicuro, i migliori filtri sono quelli chiamati HEPA (anche siglati come H13 e H14). Questi sono realizzati con fibre di vetro precisissime, in grado di ingabbiare il 99,97% delle micro-particelle, delle polveri sottili e degli allergeni più comuni. Stiamo parlando anche di polline, acari della polvere e molte specie di batteri. Aspirabriciole potenti e con filtri HEPA sono dunque essenziali se in casa vivono soggetti fragili: neonati, anziani, persone che soffrono d’asma o di particolari allergie.

Esistono anche sistemi di filtraggio più economici, gli EPA (siglati E12, E11, E10…), che sono in grado di assorbire fino all’85% delle polveri sottili: garantiscono una pulizia profonda ed accurata, ma non sono indicati per soggetti fragili.

  • Tecnologia

La tecnologia impiegata da un produttore per realizzare un aspirabriciole è cruciale nella definizione del prezzo del prodotto, e della sua qualità. Alcuni produttori si basano su tecnologie di aspirazione comuni, diffuse e note: queste sono funzionali, ma non garantiscono novità né tantomeno prestazioni eccellenti.

Alcuni brand più famosi optano per tecnologie brevettate o estremamente complesse, come le tecnologie cicloniche. Le prestazioni sono dunque più elevate, così come il prezzo: molto interessante è la silenziosità che alcuni aspirabriciole garantiscono, proprio grazie ai sistemi di aspirazione innovativi con cui sono progettati.

  • Alimentazione, autonomia e tempi di ricarica

Gli aspirabriciole da prendere in considerazione oggi sono sempre quelli a batteria ricaricabile: un elettrodomestico di questa natura, se alimentato tramite cavo collegato alla presa di corrente, perde quasi tutta la sua utilità.

Gli aspirabriciole senza fili sono dunque più comuni e vantaggiosi, e il prezzo non è esageratamente maggiore rispetto ai “cugini” con il cavo. Ad oggi esistono due categorie di batterie che si possono trovare internamente agli aspirabriciole senza fili: le batterie agli ioni di litio e le batterie al nichel-metallo idruro.

Le seconde sono più economiche delle prime, ma le batterie al litio sono decisamente più consigliate per diversi motivi: non soffrono del fastidioso effetto-memoria, sono più leggere, più capienti e sono anche più efficienti.

L’autonomia di un aspirabriciole senza fili varia parecchio a seconda del modello, e dipende da tre fattori: dalla potenza della turbina, dal grado di ottimizzazione e ovviamente dalla capienza della batteria che integra.

In genere, un’autonomia che si aggira attorno ai 15 minuti è considerata buona per un aspirabriciole di qualità medio-alta. Sotto ai 15 minuti l’autonomia si può considerare scarsa; alcuni modelli particolarmente funzionali possono superare i 20 minuti di autonomia, a discapito del prezzo elevato.

Un discorso analogo, ma opposto, si deve fare per i tempi di ricarica della batteria di un aspirabriciole: in generale (ma non è una regola fissa) più capiente è la batteria, maggiore è il tempo richiesto perché questa sia completamente carica. Un tempo di ricarica attorno alle 4 o 5 ore è da considerarsi buono. Fate attenzione, però, alcuni modelli sono caratterizzati da tempi di ricarica molto lunghi, per proteggere e preservare la batteria: sopra le 10 ore, in qualche caso.

  • Design e accessori inclusi

Anche l’aspetto esteriore del dispositivo è un’importante discriminante nella scelta di un aspirabriciole, e non solo per motivi estetici. Infatti, il design non significa solo bellezza: è anche sinonimo di funzionalità, ergonomia, durabilità nel tempo, attenzione ai dettagli.

È certo che i prodotti elettronici che sono realizzati con particolare cura nel design richiedono uno sforzo maggiore in termini monetari: costano decisamente più dei prodotti meno curati.

Ultimo fattore, ma non per importanza, è la presenza di accessori. I prodotti low-cost sono quasi sempre sprovvisti di accessori e gadget, almeno non inclusi nel prezzo d’acquisto. Al contrario, gli aspirabriciole migliori e performanti sono quasi sempre venduti con qualche accessorio all’interno della confezione: il più classico è la basetta di ricarica, che può essere libera o da fissare alla parete.

Molti produttori vendono interi kit di accessori, che vanno dalle bocchette di differente lunghezza e dimensione, fino a spazzole per la raccolta dei peli degli animali e per la pulizia dei tappeti o delle tende.

Classifica con prezzi dei migliori aspirabriciole potenti:

Miglior aspirabriciole

Dopo aver esplorato a fondo il mondo degli aspirabriciole e le loro caratteristiche più importanti, stiliamo ora una classifica dei 7 migliori dispositivi presenti sul mercato.

Questa classifica è stata realizzata partendo dai modelli di aspirabriciole di fascia alta, fino ad arrivare ai prodotti più convenienti ed economici del settore.

  • BLACK+DECKER BHHV520JF-QW – Miglior aspirabriciole

Il modello di aspirabriciole BLACK+DECKER BHHV520JF-QW si prefissa come uno dei migliori sul mercato: nonostante il prezzo piuttosto alto, questo dispositivo ha numerose carte vincenti dalla sua.

Anzitutto, il design curato nei minimi dettagli e la presenza di accessori inclusi nel prezzo, come la bocchetta extra lunga. Il prodotto ha una batteria piuttosto capiente, che garantisce un’utilizzo continuativo di 16 minuti, mentre i tempi di ricarica sono di circa 4 ore; il peso non è esiguo, 1.5 kg, ma i materiali solidi con cui è stato realizzato sono un ottimo compromesso.

Il contenitore è extra large, contiene fino a 700 ml di polvere; la ciliegina sulla torta è il filtro, potenziato da un’aspirazione ciclonica brevettata. L’aspirabriciole BLACK+DECKER BHHV520JF-QW possiede un grande ed intuitivo pannello di controllo a Led, che indica lo stato della batteria e dei filtri, e permette di avere sempre sotto controllo il dispositivo.

  • Philips Fc6148/01

L’aspirabriciole Philips Fc6148/01 è un vero gioiello di design: elegante, ergonomico e dotato di una comoda impugnatura soft touch, questo dispositivo a batteria al litio si afferma come uno dei migliori del mercato. Viene venduto con due accessori molto comodi inclusi nella confezione: la setola e la bocchetta allungata.

L’autonomia non è eccellente, soli 9 minuti, ma il peso giustifica questa scelta: soltanto 800 grammi, un peso piuma.

La bocchetta è stata studiata con un design aerodinamico che permette di aspirare più velocemente a parità di potenza impiegata; il sacchetto, molto capiente (500 ml), si sgancia in maniera decisamente pratica: è sufficiente premere un piccolo pulsante situato posteriormente.

  • AEG ECO Li 23 Rapido AG6108

AEG ha realizzato un ottimo aspirabriciole portatile, elegante e silenzioso. L’AEG ECO Li 23 Rapido AG6108, questo il nome del modello, promette molto: la batteria al litio garantisce fino a 23 minuti di autonomia, con 3 sole ore per una ricarica completa. La capacità del serbatoio è più che ottima, mezzo litro, ed i filtri EPA rendono il prodotto sicuro ed efficiente.

La bocchetta estraibile rende l’aspirabriciole AEG ECO Li 23 Rapido AG6108 estremamente versatile ed ottimo in numerose situazioni, dall’ambiente domestico all’automobile, fino all’ufficio.

  • IAB – Aspirabriciole Senza Fili

Offerta
IAB Aspirabriciole Senza Fili 4 in 1 Potente 17000pa Portatile Aspirapolvere Senza Sacco con 2...
  • 🌀 [Aspirazione Forte e Rumore Basso] IAB Aspirabriciole Senza Fili professionale con un contenitore per la polvere da 400 ml altamente ermetico. Dotato di motore senza spazzole ad alta potenza da...

Uno degli aspirabriciole più potenti e performanti sul mercato è il modello IAB: il prezzo elevato è giustificato da alcune scelte estremamente soddisfacenti. Partiamo dal design: comodo, nuovo e originale, ergonomico; il prodotto è sicuramente piacevole esteticamente, ben rifinito e dai colori accattivanti.

La potenza è il cuore di questo dispositivo: l’aspirabriciole vanta ben 120 W di potenza, un motore incredibile. Nonostante ciò, la batteria agli ioni di litio è molto capiente ed è sufficiente a garantire al prodotto una durata di ben 30 minuti, risultato eccellente; i tempi di ricarica si aggirano sulle 3 ore, il che è ancor più straordinario.

Il modello IAB è anche estremamente silenzioso, oltre che leggero (600 grammi) e sottile. L’ugello d’aspirazione è multiplo, pratico e versatile, mentre il serbatoio garantisce fino a 400 ml di polvere; è facile e pratico estrarre il contenuto aspirato senza sporcarsi minimamente. I filtri HEPA, estraibili e lavabili, rendono veramente attraente questo gioiello della pulizia domestica.

  • Xiaomi Mi Vacuum Cleaner Mini – Aspirabriciole potente

Offerta
Xiaomi Mi Vacuum Cleaner Mini, Aspirapolvere Portatile Mini Senza Fili, 2 Livelli di Potenza, Fino a...
  • Aspirapolvere portatile, dalle dimensioni compatte e versatile per ogni esigenza di pulizia e di utilizzo

Xiaomi stupisce come sempre, realizzando un prodotto estremamente minimale, pulito e moderno, dal design contemporaneo e pratico. Il Mi Vacuum Cleaner Min è un aspirabriciole bianco portatile, leggerissimo (appena 500 grammi) e dotato di capienti batterie al litio che garantiscono un’autonomia fino ad un massimo di 30 minuti.

Il prezzo è decisamente ottimo e le dimensioni, compatte, assicurano un uso versatile per tutte le esigenze di pulizia e di trasporto.

Grazie agli accessori inclusi nel prezzo, potrete raggiungere nel profondo gli angoli della vostra casa e le fessure del sofà e delle sedute. Il prodotto è fornito di una pratica presa di ricarica UBS-C, è munito di un blocco di sicurezza e di filtri per la pulizia dell’aria.

  • RIKIN – Aspirabriciole economico

RIKIN Aspirabriciole Senza Fili Aspirapolvere Portatile 3 in 1 Aspirabriciole Potente 8500PA 120W...
  • [Aspirazione forte e duratura]Aspirabriciole Senza Fili ha un motore ad alta potenza da 120W. Aspirazione fino a 8500pa. Aspirapolvere portatile può facilmente assorbire tutti i tipi di capelli,...

L’aspirabriciole RIKIN è un prodotto di qualità ad un prezzo accessibile, del tutto wireless e fornito di un potente motore da 120W. L’aspirazione raggiunge fino a 8500 pa, ed il dispositivo è particolarmente indicato per assorbire peli, capelli, polvere, nonché detriti di carta, briciole e pezzi di cibo.

L’aspirabriciole RIKIN è dotato di filtri HEPA che assicurano un uso ideale per individui fragili o allergici; la batteria è molto capiente, dura fino a 25 minuti e il tempo di ricarica, di sole 3 ore, è eccellente.

  • Rowenta AC4769 Extenso Cyclonic – Aspirabriciole ciclonico

Rowenta AC4769 Extenso Cyclonic è un modello di fascia medio-bassa, realizzato interamente in plastica, che risponde a tutte le promesse. Questo prodotto Rowenta possiede i requisiti necessari per essere considerato uno dei più interessanti aspirabriciole in commercio.

Il design è semplice e rivisto, ma disponibile in tre colorazioni eleganti: rosa, blu e nero. Il filtro permanente assicura una buona pulizia dell’aria immessa nell’ambiente circostante, e la potenza d’aspirazione è molto buona ma non eccellente: 7 V. L’autonomia, dato il prezzo basso, è molto interessante: ben 16 minuti di aspirazione consecutiva.

Il Rowenta AC4769 Extenso Cyclonic è venduto ad un prezzo accessibile ma possiede un serbatoio capiente (375 ml) e si basa su una tecnologia ciclonica dalle ottime prestazioni. Il rapporto qualità-prezzo è decisamente invitante.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here