Aspirapolvere ad acqua migliore: Recensione con classifica e prezzi

Aspirapolvere ad acqua

Ad oggi, gli aspirapolvere ad acqua per la pulizia degli ambienti domestici assumono un ruolo sempre più importante: tutti vogliamo assicurarci di vivere e di lavorare in luoghi puliti, igienizzati e privi di sporcizia. Un aspirapolvere ad acqua è un potente elettrodomestico, nato negli ultimi anni, in grado di catturare al meglio la polvere, intrappolandola proprio nell’acqua.

Questi sistemi di pulizia, dunque, garantiscono che l’aria in uscita sia del tutto sprovvista di residui o micro-particelle dannose. Si tratta di apparecchi piuttosto complessi, un’evoluzione dei comuni aspirapolvere che promettono prestazioni eccellenti e un grado di pulizia ottimo.

Gli aspirapolvere ad acqua si dimostrano degli strumenti ideali per chi convive con soggetti particolarmente fragili in particolare neonati e anziani ma anche per tutti coloro che soffrono di qualche allergia oppure di asma.

Tra le altre caratteristiche, come vedremo, gli aspirapolvere ad acqua sono i migliori strumenti per aspirare i residui liquidi. Se siete interessati agli aspirapolvere ad acqua, in questa semplice e completa guida analizzeremo ogni dettaglio di questi apparecchi, le loro caratteristiche, e vi aiuteremo a scegliere il modello più adatto alle vostre esigenze di pulizia.

Come funziona un aspirapolvere ad acqua?

Un aspirapolvere ad acqua, anche detto ‘aspirapolvere con filtro ad acqua’ è un potente strumento di pulizia di ultima generazione.

Come abbiamo anticipato, questi elettrodomestici consentono di rimuovere la polvere, la sporcizia e rifiuti (anche liquidi) dalle superfici, intrappolandoli all’interno di filtri ad acqua e permettendo la fuoriuscita di aria pulita.

Sul mercato attuale esistono centinaia di modelli differenti di aspirapolvere ad acqua: alcuni prodotti sono particolarmente performanti oppure si distinguono per funzioni extra o particolari caratteristiche. Ad ogni modo, il principio alla base del loro funzionamento è sempre lo stesso.

Infatti, gli aspirapolvere ad acqua possiedono un serbatoio speciale, il quale è munito di un filtro ad acqua: questo filtro sfrutta il liquido per inglobare polvere, acari, sporco e anche i batteri.

Il filtro sfrutta la potenza di un vortice, che nasce proprio all’interno del liquido: l’unica cosa che riesce a sfuggire alla potenza del movimento e ai filtri è l’aria. L’aria, ripulita dalla sporcizia e dai germi, viene reintrodotta nell’ambiente circostante, in modo sicuro.

Come scegliere il miglior aspirapolvere ad acqua potente?

aspirapolvere con filtro ad acqua

Prima si accennava alla vastità di modelli che compongono il settore degli aspirapolvere ad acqua: i prodotti sono tantissimi, e coprono tutte le fasce di prezzo.

La scelta di un aspirapolvere con filtro ad acqua dipende dalle proprie esigenze, e quindi è necessario comprendere e analizzare tutti gli aspetti di questi prodotti. Non esiste un miglior aspirapolvere ad acqua in termini assoluti, ma alcuni modelli si contraddistinguono per funzioni interessanti ed innovative.

  • Potenza d’aspirazione e motore

In generale, quando si acquista un aspirapolvere è essenziale parlare di potenza d’aspirazione: d’altronde, tali elettrodomestici nascono proprio per questa esigenza. La questione diventa ancor più sostanziale quando si parla di aspirapolvere ad acqua: infatti, i modelli meno prestanti e con potenza di aspirazione blanda non permettono di risucchiare correttamente i liquidi o la sporcizia più radicata dalle superfici.

I migliori aspirapolvere ad acqua forniscono una potenza di aspirazione che raggiunge anche i 2500 W. Un modello economico, invece, solitamente offre una potenza che si attesta intorno ai 1000 W, a volte anche 850 W.

Talvolta, sui modelli in vendita non è riportata la potenza del motore, ma solo la sua capacità aspirante. Si tratta di un dato simile e paragonabile, ma che si misura con un’unità differente, in aW (air watt). Un aspirapolvere ad acqua molto prestante possiede capacità aspirante intorno ai 160 aW.

  • Filtri e sistemi di pulizia dell’acqua

La presenza di filtri è essenziale per garantire un corretto funzionamento di un elettrodomestico di questa categoria. Gli aspirapolvere ad acqua, infatti, imprigionano la polvere efficacemente solo se vengono progettati con filtri corretti e adeguati.

I filtri per l’acqua più economici, presenti in ogni modello, garantiscono una raccolta discreta di polvere e sporcizia.

Per ottenere un filtraggio eccellente dell’aria, che raccolga fino al 99.97% delle particelle e delle micro-particelle, compresi batteri, funghi e acari, è necessario orientarsi su prodotti forniti di filtri HEPA.

I filtri HEPA sono i più sicuri, professionali ed efficienti, e normalmente sono montati sugli aspirapolvere ad acqua di fascia media o medio-alta. Sono ideali per chi soffre di allergie, di asma o per chi ha neonati o anziani in casa.

Più economici e meno prestanti sono i filtri EPA: questi garantiscono un filtraggio abbastanza buono, attorno all’85%, e soddisfano le esigenze di persone comuni.

  • Materiali e resistenza agli urti

Un parametro che risulta molto importante nella scelta di un aspirapolvere ad acqua è la struttura del corpo e del tubo aspirante. Essendo prodotti abbastanza costosi e progettati per durare anche degli anni, è essenziale che questi elettrodomestici siano realizzati con materiali duraturi e resistenti.

Non solo: la solidità del prodotto è essenziale perché il motore con vortice ad acqua sollecita molto la struttura di questo tipo di aspirapolvere. Materiali scadenti o poco adeguati potrebbero inficiare il corretto funzionamento del prodotto e, solitamente, sono correlati a una scarsa qualità costruttiva del prodotto.

I modelli migliori di aspirapolvere ad acqua si riconoscono perché sono realizzati con plastiche dure e, spesso, possiedono degli inserti metallici di alta qualità.

  • Consumi

I consumi di un aspirapolvere ad acqua non sono facili né immediati da determinare: infatti, si tratta di apparecchi molto complessi.

In linea generale, questi elettrodomestici consumano molto più di un aspirapolvere classico, perché a differenza dei normali modelli devono riscaldare l’acqua e necessitano di molta potenza.

Gli aspirapolvere più prestanti sono quelli che consumano maggiore energia elettrica. Alcuni modelli di fascia medio-alta sono dotati di funzioni di risparmio energetico, ideali per tutte le persone che prestano maggiore attenzione alla questione ambientale.

  • Serbatoio e capienza

La capienza di un aspirapolvere ad acqua è decisamente importante: solo questo dato garantisce infatti l’autonomia del dispositivo, perché più è grande il volume del serbatoio, più sono ampie le superfici che il prodotto riesce a pulire senza interruzione.

La capienza del serbatoio mediamente si aggira intorno ai 2\3 litri: alcuni modelli particolarmente economici possono sacrificare la dimensione del serbatoio a favore di una maggiore compattezza e manovrabilità.

Al contrario, gli aspirapolvere professionali ad acqua possiedono solitamente serbatoi più capienti, fino a 5 litri o più, e garantisco un’autonomia decisamente più importante.

  • Rumorosità

Essendo elettrodomestici molto potenti, gli aspirapolvere ad acqua sono prodotti parecchio rumorosi.

La silenziosità non è sicuramente una caratteristica di questi dispositivi di pulizia, ma alcuni modelli vengono progettati così accuratamente da garantire una minore rumorosità: in media, un aspirapolvere ad acqua comune ha una rumorosità che si aggira attorno agli 80 decibel.

Modelli particolarmente silenziosi possono raggiungere livelli di rumorosità inferiori, circa 60 decibel.

  • Accessori

Gli accessori sono essenziali per garantire una pulizia profonda e differenziata: non tutti i produttori inseriscono accessori gratuiti all’interno delle confezioni, e questo può rappresentare un problema.

Gli aspirapolvere ad acqua, infatti, possono rappresentare uno strumento estremamente versatile: possono pulire non solo pavimenti ma anche tappeti, cuscini, divani, parquet, moquette, tendaggi. Per poter sfruttare questa versatilità, però, è essenziale avere in dotazione gli accessori adeguati.

La presenza di accessori differenziati dipende certamente dalla fascia di prezzo e dal tipo di prodotto.

Gli accessori più diffusi e apprezzati sono, in generale, le spazzole per particolari pavimenti e per tappeti, le lance, le bocchette allungate e sottili per la pulizia degli angoli più nascosti della casa.

  • Prezzo

Quanto costano, quindi, gli aspirapolvere ad acqua? Non esiste una risposta univoca: a fronte delle varie caratteristiche analizzate, il prezzo dipende dalla qualità, dalla dimensione e dalla potenza. Ovviamente il prezzo degli aspirapolvere con filtro ad acqua è una discriminante importante che determina l’acquisto.

Possiamo distinguere prevalentemente tre fasce di prezzo nel settore degli aspirapolvere ad acqua. Una fascia più accessibile, alla quale appartengono i prodotti fra gli 80€ ed i 150,00 €: spesso sono prodotti con filtri economici, dimensioni compatte, senza funzione turbo e con pochi accessori.

Nella fascia intermedia, fra i 150€ ed i 250€, troviamo i modelli con il miglior rapporto tra qualità e prezzo: spesso forniti di funzione turbo, risparmio energetico e potenza ottima.

La fascia top di gamma, infine, è quella con prodotti che superano i 300€: a questi prezzi si parla di aspirapolvere eccellenti, spesso dotati di funzioni extra (come la pulizia con vapore acqueo) e accessori molto utili. A questi livelli, la qualità costruttiva è sempre impeccabile.

Classifica delle migliori aspirapolvere con filtro ad acqua:

miglior aspirapolvere ad acqua

Dopo aver esplorato tutte le caratteristiche tipiche di un aspirapolvere ad acqua, ed aver sviscerato il tema nel suo complesso, andiamo a stilare una lista di modelli interessanti.

In questa lista saranno elencati i prodotti più accattivanti del settore, a partire dai prodotti più prestanti fino ad arrivare agli aspirapolvere ad acqua più economici ed accessibili.

  • Polti Forzaspira – Miglior aspirapolvere ad acqua

Polti ha realizzato un aspirapolvere ad acqua decisamente interessante: il modello Forzaspira Lecologico Aqua Allergy è uno dei più ambiti sul mercato grazie ad alcune caratteristiche uniche, a partire dal design ricercato e moderno.

I materiali sono di ottima qualità; il motore è potente, 850 W, e si tratta di un prodotto pratico avendo la possibilità di regolare l’aspirazione direttamente tramite dei comandi sull’impugnatura. Sono disponibili 4 diversi livelli di velocità. Uno dei punti di forza è il filtraggio dell’acqua: questo avviene tramite quattro stadi di filtrazione mediante un filtro HEPA H13 lavabile, che rende questo modello ideale per i soggetti allergici.

La turbo-spazzola è inclusa nel prezzo: le setole rotanti ad alta velocità consentono di rimuovere la sporcizia più ostinata anche dai tappeti. È inclusa anche una comoda ed efficace spazzola per parquet, che consente di pulire profondamente i pavimenti in legno.

Infine, l’aspirapolvere ad acqua Forzaspira Aqua Allergy è fornito di una bocchetta allungata che permette di pulire le zone più piccole: interni di automobili, profondi cassetti, spazio sotto ai mobili e dietro ai caloriferi, e così via.

  • KARCHER 1.195-220.0

KARCHER 1.195-220.0 - Aspirador con filtro de agua DS 6 60W 2,2 lt + Kärcher 2.860-273.0 - Filtro...
  • Sistema filtrante a più composto da filtro, auswaschbarem tra l' acqua e innovativo filtro Hepa 12 (EN 1822: 1998)

Il secondo modello in classifica è il KARCHER 1.195-220.0: si tratta di un prodotto di fascia media, dalle prestazioni più che ottime e di prezzo non elevato.

Grazie al potente motore e ai filtri HEPA 12, questo modello di aspirapolvere ad acqua consente di filtrare in modo sicuro e affidabile fino al 99.97% degli allergeni, pollini, spore, batteri e acari; senza contare polvere, peli, capelli e sporcizia.

Il modello è compatto e leggero: l’azienda produttrice ha deciso di optare per un design facilmente manovrabile e ottimo per gli appartamenti. Di conseguenza, il serbatoio ha dimensioni ridotte: circa 2.2 litri.

Il filtro dell’acqua di questo aspirapolvere KARCHER è rimovibile per garantirne una corretta pulizia occasionale.

  • Melchioni Family MR BIN G – Economica

Infine, ultimo ma non per importanza, il modello super-economico Melchioni Family MR BIN G: questo prodotto italiano assicura buone prestazioni a un prezzo decisamente accessibile. Il sistema di aspirazione ciclonico con filtro ad acqua assicura una grande potenza di 1400 W, e dunque permette di aspirare ogni tipo di sporco, compresi liquidi e peli.

Il serbatoio di questo modello è davvero enorme e funzionale: la capienza del contenitore è sicuramente un punto di forza, con ben 10 litri di acqua da inserire. È inoltre presente un comodo accessorio che consente di spazzolare i pavimenti più delicati (come i parquet), le moquette e persino i tessuti, come tappeti e tende.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here