Aspirapolvere Electrolux: Ecco le migliori in commercio con prezzi e opinioni

Aspirapolvere Electrolux

Perché acquistare un aspirapolvere Electrolux? Perché grazie a questo piccolo elettrodomestico, di cui oggi sul mercato sono presenti varie tipologie e numerosi modelli, avrete sempre un pavimento brillante e la vostra casa avrà un aspetto pulito.

Avere un aspirapolvere in casa è oggi indispensabile, ma altrettanto importante diventa sapere scegliere quello giusto per le nostre esigenze e utilizzare questo strumento quotidianamente senza danneggiarlo per garantirgli una lunga vita. Affinché duri nel tempo, mantenendo le performance iniziali, è quindi molto importante curare la sua manutenzione.

Acquistando un aspirapolvere Electrolux, sarete sicuri di comprare un dispositivo di valore e di avere anche assicurata la migliore assistenza e le garanzie più adeguate.

Come nasce Electrolux?

A chiunque chiedete oggi cosa sia Electrolux, vi dirà che è una delle più importanti marche di elettrodomestici.

Ma non è sempre stato così, infatti ci sono voluti anni prima che questa azienda riuscisse a conquistare il suo posto nel mercato mondiale.

Electrolux deriva dalla vecchia società Elektromekaniska, fondata a Stoccolma nel 1910 dall’ingegnere Sven Carlstedt. Originariamente l’azienda produceva soltanto motori per aspirapolvere, progettati da Sven Carlstedt insieme a Eberhardt Seger.

Nel 1912, il fondatore decise di iniziare una collaborazione con la AB Lux di Carl G. Lindblom, produttrice di lampade a cherosene. Il moderno nome Electrolux fu poi acquisito nel 1919.

Col tempo la società si specializzò nella produzione degli aspirapolvere Electrolux, che iniziarono ad essere venduti in Francia, in Germania e in Gran Bretagna. Il primo modello era stato denominato Lux I.

Col tempo gli aspirapolvere Electrolux si sono modernizzati e hanno riscosso enorme successo nei Paesi in cui sono stati commercializzati. Sempre più ingegneri hanno iniziato a collaborare con Electrolux che ha progettato e ha commercializzato nel giro di poco tempo tutti i maggiori elettrodomestici.

Oggi Electrolux, oltre a tutte le altre tipologie di elettrodomestici, produce un gran numero di modelli di aspirapolvere ed è possibile classificarli in queste categorie: scope elettriche con e senza filo, aspirapolvere Electrolux con e senza sacco e robot aspirapolvere.

Inoltre l’azienda produce anche numerosi aspirabriciole ed aspiraliquidi, cioè aspirapolvere in miniatura facilmente trasportabili ed utilizzabili anche in ambienti non domestici, come ad esempio nella pulizia delle automobili.

Vedremo ora per ciascun gruppo i modelli più venduti e ne analizzeremo in breve le caratteristiche.

Tipologie di aspirapolvere Electrolux:

  • Scope elettriche con e senza filo Electrolux

Le scope elettriche sono dispositivi portatili in grado di raccogliere polvere e detriti accumulati sul pavimento. Queste scope in genere si possono anche trasformare in dispositivi più piccoli, come aspirabriciole, ed essere usati per raggiungere angoli nascosti.

Negli ultimi anni questi piccoli elettrodomestici hanno iniziato a sostituire i classici aspirapolvere Electrolux a traino e grazie alle moderne tecnologie, in particolar modo alle nuove batterie a litio, sono state progettate anche senza cavo di alimentazione.

Electrolux, infatti, oggi produce un solo modello di scopa elettrica con filo: la Ultraenergica Classic.
Il piccolo elettrodomestico è disponibile in più colorazioni: bianco ghiaccio, nero, nero mogano e blu chiaro. La scopa è ergonomica e quindi pratica da utilizzare. È adatta ad ogni tipo di pavimento ed è dotata anche di una spazzola apposita per il parquet.

Le scope senza filo prodotte da Electrolux sono invece molte di più e certamente più versatili.

Essendo senza alimentazione possono essere usate anche lontano dalle prese della corrente. Qualora poi abbiate scelto un modello senza filo trasformabile in aspirabriciole, sarà semplicissimo utilizzarlo per aspirare comodamente la vostra automobile.

Tra queste tipologie possiamo trovare la serie Ergorapido, la serie Well e la serie Pure

Gli aspirapolvere Electrolux della serie Ergorapido sono i dotati di batterie al litio TurboPower che consentono un’autonomia di 35 minuti con una ricarica completa di 4 ore. Quando è il momento di ricaricare la batteria, un Led avvisa chi sta utilizzando la scopa che si sta per scaricare. Questi modelli hanno un’ottima manovrabilità, tanto che la spazzola ruota fino a 180° grazie alla tecnologia EasySteer.

La serie Well comprende le scope Q6 e Q7-P, entrambe con un sistema di filtraggio a 5 fasi che rimuove fino al 99,99% di particelle di micropolvere. Questi dispositivi, grazie alla tecnologia ciclonica assiale, garantiscono lunghe e ottime prestazioni, aspirano infatti fino a 50 minuti indipendentemente dalla quantità di sporco presente nel serbatoio.

La serie Pure, invece, mantiene sul mercato il modello F9 e il modello Q9. Entrambi sono ergonomici e semplici da usare. Il modello F9 ha anche un comodo tubo estraibile che permette di utilizzare il dispositivo per ogni tipo di superficie.

Tutti i prodotti Electrolux sono disponibili in più colorazioni e la maggior parte dei modelli sono disponibili anche nella versione Animal per una pulizia profonda e antiodore pur avendo in casa animali domestici.

  • Aspirapolvere Electrolux a traino con e senza sacco

Gli aspirapolvere a traino sono i modelli più diffusi perché in realtà sono ispirati nella forma ai più antichi aspirapolvere. All’interno della cassa trainata si trova un sacchetto nel quale si depositano la polvere e i detriti aspirati, ma negli ultimi anni sono stati prodotti dispositivi senza sacchetto.

Questo ultimo tipo di aspirapolvere Electrolux a traino è dotato di un serbatoio che può essere lavato e svuotato anche quotidianamente rendendo il dispositivo stesso più igienico.

Electrolux produce un gran numero di modelli di aspirapolvere classico a traino sia con sacco che senza sacco.

Tra i modelli di aspirapolvere Electrolux con sacco troviamo la serie Pure, la serie Ultrasilencer, la serie Powerforce, la serie Silent Performer ed infine la serie Easy Go.

Per la serie Pure sono in commercio i modelli D8 e D9, entrambi dotati della tecnologia SmartMode e del sistema PureSound, che rende i dispositivi silenziosi ma efficaci, grazie alla spazzola OneGo Power Clean. Per una rumorosità impercettibile è però necessario comprare un modello Ultrasilencer, che renderà il momento della pulizia assolutamente silenzioso, garantendo comunque elevati standard.

Invece, tra i modelli senza sacco si può trovare la serie Pure e la serie Ease, con i suoi numerosi modelli. Questi prodotti sono abbastanza economici ma garantiscono ottime prestazioni. I serbatoi sono piuttosto grandi e sono lavabili.

  • Robot aspirapolvere Electrolux

Offerta1
Electrolux PI92-4STN Robot aspirapolvere con mappatura 3D della stanza, app per attivazione in...
  • Mappatura in 3D con telecamera e laser:Non è necessario raccogliere nessun oggetto dal pavimento prima della pulizia. Il sistema di mappatura con laser e telecamera mappa la stanza, analizzando la...

Gli aspiratori robot sono certamente l’ultima grande invenzione dei metodi di pulizia, infatti permettono di aspirare tutti i pavimenti della casa in maniera automatica semplicemente programmando l’intervento o azionandolo da un’applicazione anche da remoto. Questi robot hanno delle spazzole installate ai lati e nella parte inferiore che permettono di raccogliere la polvere anche sotto i mobili.

Le ruote sono in genere gommate, come lo sono anche i lati del robot, per evitare che rovini l’arredamento qualora per qualche errore il robot non individui un ostacolo. Le batterie di cui sono dotati questi elettrodomestici hanno un’autonomia elevata che permette di solito la pulizia dell’intera casa prima di una nuova ricarica.

Il robot aspirapolvere Electrolux è disponibile in tre diverse collaborazioni. Il dispositivo ha una forma triangolare ed è in grado di lavorare con una mappatura 3D, permettendo di trovare, raggiungere e pulire con precisione lo sporco in ogni angolo della casa. Grazie alle telecamere e ai laser di cui è equipaggiato, il robot evita gli ostacoli. L’autonomia del robot è di circa 70 minuti.

Garanzie e manutenzione Electrolux:

Senza dubbio avere un aspirapolvere Electrolux in casa è oggi indispensabile, ma altrettanto importante diventa saperlo utilizzare quotidianamente senza danneggiarlo per garantirgli una lunga vita.

Affinché il vostro aspirapolvere Electrolux duri nel tempo, mantenendo le performance iniziali, è quindi molto importante curare la sua manutenzione. Ad esempio, è indispensabile pulire le spazzole periodicamente, evitando che si depositi lo sporco al loro interno.

Inoltre, nei dispositivi con cavo di alimentazione, per evitare che questo si rovini, è necessario staccare la spina senza strappi violenti e non riavvolgerlo intorno agli apparecchi, soprattutto se risultano essere ancora caldi. Come per ogni elettrodomestico, è poi importante staccare sempre le spine per evitare che sbalzi di corrente danneggino l’intero dispositivo e cercare di evitare di aspirare
detriti troppo grandi o incandescenti.

Che dire invece dei modelli senza filo? Per questi prodotti è importante seguire le indicazioni presenti nel libretto delle istruzioni per mantenere le batterie in ottimo stato. Ad esempio, è sconsigliato scollegare la batteria dalla corrente elettrica prima che sia totalmente carica o metterla a caricare prima che sia effettivamente scarica.

Poi, qualora ci accorgessimo che l’apparecchio si stia surriscaldando, sarà importante smettere immediatamente di utilizzarlo per la sicurezza personale e dell’apparecchio.

È molto importante scegliere il modello che più si avvicina alle vostre esigenze e sarà davvero facile trovarlo vista la grande varietà di offerte di Electrolux.

Quando avrete ben in mente ciò che desiderate non vi resterà che consultare i grandi e-commerce oltre ai rivenditori ufficiali, dove periodicamente troverete delle offerte imperdibili che vi permetteranno di fare un vero affare acquistando un dispositivo con ottime caratteristiche ad un prezzo scontato.

Controllate poi sempre le garanzie offerte dal rivenditore. Questi piccoli elettrodomestici sono in genere garantiti per 2 anni e spesso è possibile ottenere alcuni servizi speciali di assistenza.

Ad ogni modo, una corretta manutenzione del vostro aspirapolvere Electrolux vi permetterà quasi sicuramente di usarlo per molto tempo senza la necessità di dover ricorrere a garanzie o assistenza in quanto questi dispositivi sono piuttosto semplici e durevoli nel tempo.

Classifica top 5 degli aspirapolvere Electrolux migliori:

Aspirapolvere Electrolux migliore

Ora che abbiamo analizzato le offerte Electrolux, è possibile stilare una classifica dei migliori aspirapolvere, tenendo conto del rapporto qualità-prezzo.

  • Electrolux PC91-4MG Pure C9 – Miglior scelta

Questo aspirapolvere è a traino e senza sacco. È dotato del rivoluzionario filtro 3D, che è un elemento fondamentale del sistema di filtraggio a 7 fasi.

Chi lo ha acquistato lo considera un dispositivo ottimo per la perfetta aspirazione che garantisce. Inoltre le ruote Easy Roll consentono di manovrare l’aspirapolvere velocemente.

La manutenzione è piuttosto semplice, infatti basterà pulire regolarmente il serbatoio estraibile per ottenere sempre una perfetta pulizia.

Ora non vi resta che scegliere!

  • Electrolux PI92-4STN

Offerta
Electrolux PI92-4STN Robot aspirapolvere con mappatura 3D della stanza, app per attivazione in...
  • Mappatura in 3D con telecamera e laser:Non è necessario raccogliere nessun oggetto dal pavimento prima della pulizia. Il sistema di mappatura con laser e telecamera mappa la stanza, analizzando la...

Questo prodotto è tra i più costosi prodotti di Electrolux, ma chi lo ha provato si è dimostrato molto entusiasta. Una cliente ha, ad esempio, apprezzato molto l’applicazione, affermando che è semplice da installare e utilizzare, permettendo di avviare il dispositivo da remoto e anche vedere dove si trova.

Prima di azionare il dispositivo non è necessario togliere nessun oggetto da terra in quanto le telecamere 3D e i laser, di cui il robot è dotato, gli permettono di evitare ogni tipo di ostacolo posto sul suo cammino.

Inoltre, la forma triangolare del dispositivo gli consente di raggiungere anche i posti più difficili e gli angoli nascosti.
Il Pure i9.2, infine, ha un’autonomia di 70 minuti ed è totalmente silenzioso.

  • Electrolux Ergorapido ERR75STM

Offerta
Electrolux ERR75STM Scopa Elettrica Ergorapido Senza filo, Senza Sacco, 2 in 1 con aspriabriciole,...
  • Vivi l'esperienza della flessibilità e il design funzionale all'avanguardia Che tu debba pulire ampi spazi o piccole superfici difficili da raggiungere, la scopa Ergorapido senza filo sarà in grado...

L’aspirapolvere Space Teal Metallic è senza filo e dispone di una batteria al litio TurboPower. È sorprendente la sua manovrabilità, la spazzola infatti ruota fino a 180°, grazie alla tecnologia EasySteer.

Questo prodotto dona un senso di pulito alla casa senza precedenti. Chi lo ha provato ha affermato che il suo aspetto e le sue attrezzature soddisfano perfettamente le aspettative. È molto apprezzato anche il suo design e il fatto che non occupi molto spazio.

  • Electrolux EENL54EB

Questa scopa elettrica è dotata di filo di alimentazione, ma è senza sacchetto.

Una cliente ha affermato che è semplice svuotare e ripulire il serbatoio e il relativo filtro. Sono state molto apprezzate da chi ha già provato il prodotto le due teste che la Electrolux dà in dotazione: una per il parquet e l’altra per pavimenti e tappeti.

Il modo in cui è stato progettato questo aspirapolvere lo rende comodo da utilizzare, infatti il baricentro del prodotto è piuttosto basso e questo lo rende maneggevole e pratico.

  • Electrolux Ultrasilencer Zen

Electrolux EUS8ARLGY Aspirapolvere con Sacco Ultrasilencer, 750 W , 3.5 Litri, 58 Decibel, Bianco
  • Il sistema AeroPro Silent Zen della spazzola e del tubo assicurano una esperienza di pulizia silenziosa (58 dB)

Questo aspirapolvere è a traino e con sacchetto. La sua caratteristica fondamentale è la capacità di rendere il momento delle pulizie del tutto privo di rumore, quindi è adatto a chi vive in condominio o ha dei bambini piccoli e vuole approfittare per ripulire la casa mentre dormono.

Chi ha provato questo prodotto lo ha definito straordinario, infatti ha un raggio d’azione molto ampio e il sistema di filtraggio e la capacità di aspirazione sono ottimi. Pertanto è possibile affermare che la mancanza di rumorosità non incide negativamente sulle prestazioni del dispositivo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here