Aspirapolvere lavasciuga per pavimenti: Come funziona? Recensione con classifica dei migliori

L’aspirapolvere lavasciuga per pavimenti è un elettrodomestico di ultima generazione che sta riscuotendo molto successo sul mercato. Si tratta, infatti, di un prodotto innovativo che permette di ottenere una pulizia completa dei pavimenti di casa, risparmiando tempo e fatica.

Proprio per queste sue caratteristiche, l’aspirapolvere lavasciuga per pavimenti è particolarmente amato e apprezzato da tutti coloro i quali che non amano dedicarsi alle faccende di casa o non hanno molto tempo per le pulizie a causa di impegni lavorativi e familiari.

Pensate, infatti, a quanto possa essere semplice e pratico aspirare e lavare per terra in un solo gesto, il tutto utilizzando un unico macchinario, senza ulteriore spreco di energie. Ecco perché, chi prova l’aspirapolvere lavasciuga per pavimenti non torna più indietro!

Nel presente articolo andiamo ad analizzare quali sono le principali funzioni di questi prodotti, in modo da capire come poter acquistare il miglior aspirapolvere lavasciuga per pavimenti in commercio.

Cos’è un aspirapolvere lavasciuga per pavimenti?

Offerta1
AlfaBot T30 Aspirapolvere e Lavapavimenti Verticale senza Fili, Aspiratori Liquidi-Solidi per...
  • ASPIRAPOLVERE TUTTO IN UNO - Aspira, lava e asciuga nello stesso tempo, lasciando i pavimenti istantaneamente asciutti e senza aloni. I rifiuti di piccole particelle, nonché i rifiuti liquidi e umidi...
Offerta2
Leifheit Lavasciuga Regulus Aqua Powervac 24 V, Lavasciuga pavimenti wireless a batteria, Lava...
  • Doppia funzione – Il lavasciuga pavimento consente non solo di aspirare lo sporco di diverse dimensioni dai pavimenti, bensì anche di lavarli a fondo.
3
minifinker Spugne Filtranti Rullo Spazzola, Kit Filtri per Aspirapolvere Facile da Rimuovere Texture...
  • PULIRE L'ARIA: il filtro funziona per ridurre la polvere, il polline e altri allergeni dall'entrare nella respirazione
4
Pro Vision HBR 250 Lavasciuga per pavimenti
  • Stazione base con funzione di pulizia automatica · Pulizia efficace grazie al doppio serbatoio separato per acqua pulita e sporca · Indicatore LED del livello della batteria · Giunto girevole per...
5
Green Label Multi Superfici Set di Rulli in Microfibra per Karcher Lavasciughe Pavimenti...
  • Green Label confezione da 2 multi superfici set di rulli in microfibra per Kärcher lavasciuge pavimenti
6
Changor Kit Filtro per aspirapolvere, spugne filtranti a Rullo Spazzola di Montaggio Texture Morbida...
  • PULIRE L'ARIA: il filtro funziona per ridurre la polvere, il polline e altri allergeni dall'entrare nella respirazione

Un aspirapolvere lavasciuga per pavimenti è, fondamentalmente, un elettrodomestico ad acqua, dall’aspetto molto simile a quello di una scopa elettrica, dotato però di specifiche caratteristiche che lo rendono unico e differente, dal momento che permette di aspirare, lavare e asciugare il pavimento con un solo gesto!

Si tratta, essenzialmente, di un dispositivo in grado di facilitare la vita di tutti i giorni, sempre più frenetica e stressante, adatto sia per chi vive da solo, sia per chi ha necessità di far fronte ai numerosi impegni della vita familiare.

L’aspirapolvere lavasciuga per pavimenti non solo vi risparmierà l’onere di dover utilizzare la scopa o l’aspirapolvere prima di lavare per terra, ma asciugherà anche la superficie lavata all’istante!In pratica, con un unico passaggio, è possibile ottenere superfici pulite e igienizzate, con un notevole risparmio di corrente elettrica e di energia fisica, oltre al grande vantaggio di poter dimezzare i tempi impiegati solitamente per le faccende di casa.

Inoltre, grazie alla costante evoluzione tecnologica in questo settore, oggi è possibile trovare in vendita prodotti in grado di garantire prestazioni ottimali, oltre ad avere modalità di utilizzo sempre più facili e intuitive.
Andiamo ora a vedere nel dettaglio come funziona questo tipo di macchinario e come poterlo impiegare al meglio.

Quali sono le funzioni di un aspirapolvere lavasciuga per pavimenti?

come funziona l'aspirapolvere lavasciuga per pavimenti

Il funzionamento di questo prodotto è semplice e si avvale di due serbatoi distinti, uno per la miscela di acqua pulita e detersivo, l’altro per la raccolta dell’acqua sporca.

Il sistema di aspirazione è quello classico, presente anche nei più comuni modelli di aspirapolvere. Durante l’uso, l’acqua miscelata viene spruzzata direttamente sulla superficie da pulire oppure sulla spazzola a rullo, così da strofinare e igienizzare il pavimento, rimuovendo macchie e sporcizia.

In alternativa, è possibile che il vostro aspirapolvere lavasciuga per pavimenti sia dotato di un panno lavabile in microfibra, che dovrà essere imbevuto prima dell’accensione.

Immediatamente dopo il passaggio, la bocchetta aspirante, posta dietro la spazzola, aspira l’acqua in eccesso mista a sporco, asciugando il pavimento e lasciandolo lindo e pulito.

Una volta compreso come funziona una lavasciuga, vi basterà riempire i due serbatoi e mettere in funzione il dispositivo facendo sempre attenzione che per terra non ci siano detriti eccessivamente grandi, tali da interferire con il corretto utilizzo del prodotto.

Solitamente, con un carico di acqua è possibile coprire aree con superficie di circa 60 metri quadrati, evitando così continui rabbocchi durante l’uso.

I migliori aspirapolvere lavasciuga per pavimenti sono, inoltre, dotati, di accessori e funzioni specifiche, in modo da potersi adattare a diversi tipi di superfici, migliorando così la prestazione e il risultato finale. Questo tipo di elettrodomestici, infatti, può operare senza alcun problema su pavimenti in ceramica, in gres, in cotto, in cemento, e così via.

Le diverse tipologie:

A seconda delle specifiche caratteristiche di ogni modello e della complessità delle sue funzioni, è possibile suddividere gli aspirapolvere lavasciuga per pavimenti in differenti categorie.

Come prima distinzione è importante soffermarsi sulla presenza o meno del filo per la corrente elettrica. Infatti, sono sempre di più i modelli ricaricabili, quindi con batteria oppure, in alternativa, dotati di doppia scelta.

Gli aspirapolvere lavasciuga per pavimenti wireless da un lato hanno il vantaggio di eliminare sia l’ingombro del filo, mai sufficientemente lungo, sia la necessità di avere sempre una presa elettrica a cui appoggiarsi, dall’altro non sempre sono dotati di batterie a lunga durata, per cui non sono adatte ad abitazioni di grandi dimensioni.

Oltre ai classici aspirapolvere lavasciuga per pavimenti per uso domestico, esistono anche prodotti principalmente destinati per essere utilizzati in contesti industriali. In questo caso è necessario fare un passo in avanti in termini di efficienza, a discapito di maneggevolezza e praticità, oltre a essere prodotti decisamente più costosi.

Infine, vista la diffusione sempre più estesa di smart robot, anche per questo tipo di elettrodomestici è stata creata una gamma di modelli in grado di svolgere contemporaneamente tutte le funzioni, aspirando e lavando il pavimento con un unica passata.

Il grande vantaggio di questi dispositivi intelligenti è che, spesso, si possono gestire tramite app, per cui possono essere azionate anche quando si è fuori casa, direttamente dal proprio smartphone.

Pro e i contro:

Pro e funzionamento dell Aspirapolvere lavasciuga per pavimenti

Scegliere di acquistare un aspirapolvere lavasciuga per pavimenti rappresenta, spesso, una scelta vantaggiosa in quanto tra lavoro, famiglia e impegni extra diventa difficile riuscire a dedicare il giusto tempo alle faccende di casa.

Questo tipo di dispositivo può, invece, agevolare questo tipo di operazioni, andando ad alleggerire il carico di stress quotidiano, dando così la possibilità di ritagliarsi del tempo libero da dedicare alle proprie passioni e interessi o, semplicemente, per rilassarsi.
Le spazzole permettono di ottenere sempre una pulizia profonda, adattandosi bene a qualunque tipo di superficie ed eliminando lo sporco anche dalle fughe delle piastrelle.

Grazie ai progressi della tecnologia, questi dispositivi hanno ormai delle dimensioni sempre più simili a quelle di una normale scopa elettrica, se non che necessitano spesso di ampi spazi di manovra, per cui possono risultare poco pratici se impiegati in stanze molto piccole o ricche di mobili e suppellettili.

Un altro aspetto positivo riguarda la capienza dei serbatoi, per cui l’autonomia di utilizzo è, generalmente, molto buona e permette tranquillamente di pulire tutta la casa senza il continuo bisogno di svuotare la vaschetta dell’acqua. Allo stesso modo, anche i rulli sono in grado di auto-pulirsi grazie al loro movimento rotatorio, facendo sì che lo sporco venga eliminato all’istante mentre sono in azione.

Si tratta di macchinari utili anche per chi è alla ricerca di una soluzione quanto più ecologica possibile, dal momento che le quantità di acqua e di detersivo sono notevolmente ridotte rispetto alla classica combinazione aspirapolvere e secchio con straccio. Inoltre, le superfici saranno perfettamente igienizzate, eliminando germi e batteri dal pavimento.

Nonostante siano dispositivi che permettono di aspirare e, contemporaneamente lavare i pavimenti, il nostro consiglio rimane quello di procedere prima all’aspirazione, per poi dedicarsi al lavaggio; questo vale soprattutto nel caso in cui il pavimento sia molto sporco, in modo tale da eliminare il grosso della sporcizia e non intasare il macchinario.

Possiamo, quindi, affermare che si tratta di macchine utili per chiunque abbia bisogno di un aiuto concreto nelle pulizie di casa, così come per chi non ami particolarmente dedicare molte ore del proprio tempo alle attività domestiche.

Consigli per scegliere il miglior aspirapolvere lavasciuga per pavimenti?

Avendo esaminato quali sono le caratteristiche e gli optional di questi dispositivi, è giunto il momento di capire come poter acquistare il miglior aspirapolvere lavasciuga per pavimenti.

Innanzitutto è importante capire quali sono le proprie esigenze, evitando così di investire i propri soldi in acquisti sbagliati, comprando macchinari inadatti o poco efficienti.

Le funzioni e le specifiche tecniche che rendono un determinato modello migliore di un altro o, comunque, più idoneo a soddisfare determinate necessità sono:

  • Potenza: questo parametro influisce necessariamente sui consumi ma è anche direttamente proporzionale all’efficacia del prodotto. Tendenzialmente, più un aspirapolvere è potente e più facilmente pulirà le diverse superfici, ma ciò non deve essere l’unico fattore su cui basarsi, in quanto bisogna sempre rapportarsi al contesto in cui il macchinario dovrà essere impiegato. Di conseguenza, è inutile spendere molti soldi per acquistare il top della gamma quando, in realtà, si ha l’esigenza di pulire spazi piccoli e contenuti. Solitamente, i modelli più performanti in questo senso sono sempre quelli con filo.
  • Innovazione tecnologica: fare attenzione ai diversi optional di cui un determinato aspirapolvere lavasciuga è dotato, è certamente una buona base da cui partire per la scelta del miglior dispositivo per pulire i pavimenti. Funzionalità aggiuntive, come per esempio lo spegnimento automatico in caso di inutilizzo prolungato, oppure sistemi LED integrati che segnalano quando il liquido all’interno del serbatoio sta per esaurirsi, sono un plus sempre più ricercato.
  • Manutenzione: quanto più la manutenzione sarà pratica e veloce, tanto più l’aspirapolvere verrà apprezzato dall’utente finale. Infatti, l’importanza di non doversi sporcare le mani per svuotare i serbatoi, così come la presenza di spazzole auto-pulenti, viene spesso considerato un fattore determinante.
  • Ergonomia: l’elettrodomestico scelto deve, spesso, rispondere ai requisiti di ergonomia e maneggevolezza, in modo tale che possa essere utilizzato senza problemi anche da soggetti molto minuti. Il peso, in questo senso, non deve essere eccessivo per non sovraccaricare braccia e schiena, causando fastidiose conseguenze.
  • Autonomia della batteria: questo parametro si applica per tutti quei modelli senza fili, i quali devono quindi soddisfare determinati requisiti in termini di durata della batteria. I migliori aspirapolvere lavasciuga wireless dovrebbero garantire un utilizzo continuato per almeno 30 o 40 minuti.
  • Prezzo: il prezzo dell’aspirapolvere lavasciuga per pavimenti può essere determinante nell’indirizzare l’acquisto, in quanto è sempre importante tenere conto anche del budget che si ha a disposizione.

Classifica dei migliori aspirapolvere lavasciuga per pavimenti:

Miglior aspirapolvere lavasciuga per pavimenti

Essendoci molti modelli in commercio, spesso è difficile effettuare una scelta. Per aiutarvi, qui di seguito presentiamo una brave classifica dei 5 aspirapolvere lavasciuga più consigliati del momento.

  • Kärcher FC 7 – Miglior aspirapolvere lavasciuga per pavimenti

Questo aspirapolvere lavapavimenti concentra innovazione ed efficacia, grazie ai suoi 4 rulli rotanti e al sistema controrotante, che permette di ottenere una pulizia doppiamente più profonda e accurata.

Si tratta di un elettrodomestico senza fili, dotato di una batteria al litio 18 V estremamente performante, con un’autonomia fino a 45 minuti.
La spazzola TriActive Turbo è in grado di catturare detriti e sporcizia con un unico passaggio.

Il suo utilizzo è facile e intuitivo, oltre ad avere un design estremamente ergonomico e compatto. Viene venduto con due panni in microfibra, utili per avere sempre un ricambio a disposizione.

Il prezzo non è esattamente a buon mercato, ma l’importo è compensato dalle prestazioni sempre ottimali di questo dispositivo, che risulta indicato anche per chi ha una casa particolarmente estesa come metratura.

  • Tineco FLOOR ONE S3 – Professionale

Tineco FLOOR ONE S3 Aspirapolvere Senza Fili, Lavapavimenti, Smart App, Assistante Vocale, Pulizia a...
  • Pulizie Facile su Multi-Superficie - Con la tecnologia smart iLoop, l’Aspirapolvere Senza Fili FLOOR ONE S3 pulisce in profondità pavimenti, piastrelle e altri materiali, sia asciutti che bagnati,...

Questo modello di aspirapolvere e lavasciuga rientra in una fascia di prezzo alta e rappresenta uno degli ultimi ritrovati del mercato in questo settore, trattandosi infatti di un macchinario esclusivo.

Per prima cosa si tratta di un prodotto molto compatto rispetto ai classici elettrodomestici che svolgono le medesime funzioni, oltre ad essere senza fili, per cui indubbiamente molto più pratico e maneggevole.

Il display presente sul fronte è altamente tecnologico e fornisce all’utente tutte le informazioni necessarie per tenere sotto controllo lo stato dell’aspirapolvere.
Dispone di funzioni smart, che consentono di collegarlo alla rete per poterlo gestire dallo smartphone.

Particolarmente silenzioso, risulta uno degli articoli più apprezzati dai consumatori.

  • Bissell 2225N CrossWave Pet Pro – Prezzo ottimo

Offerta
BISSELL CrossWave Pet Pro, Dispositivo Multisuperficie 3-in-1, Aspira, Lava & Asciuga, Pulisce...
  • Aspira e lava I pavimenti allo stesso tempo; il modello Pet Pro include una formula detergente specializzata per aiutarti a rimuovere gli odori degli animali domestici

Questo tipo di aspirapolvere lavasciuga è specifico per chi possiede animali domestici, in quanto presenta funzionalità specifiche per l’aspirazione di peli e allergeni, con un filtro dedicato.

Inoltre, è possibile azionare una formula speciale per la detersione dei cattivi odori, eliminandoli e rilasciando una profumazione assolutamente gradevole.

  • Bissell 17132 Crosswave

BISSELL CrossWave, Dispositivo Multisuperficie 3-in-1, Aspira, Lava & Asciuga, Pulisce Pavimenti &...
  • Il crosswave di bissell è un dispositivo multi-funzione 3-in-1 (aspira, lava ed aiuta ad asciugare sia pavimenti che tappeti a pelo corto) che elimina alcuni passaggi e strumenti generalmente usati...

Il marchio di per sè è già una garanzia, in quanto specializzato nella produzione di lavapavimenti.

Questo prodotto presenta un sistema di lavaggio integrato e completo altamente tecnologico, con aspirazione dell’acqua residua e delle particelle di sporcizia. Non rientra tra le scelte più economiche, ma è certamente un articolo di qualità

  • Hoover FL700 011 Floormate – Aspirapolvere lavasciuga economico

Questo strumento permette di aspirare, lavare e asciugare il pavimento grazie al suo sistema integrato “tutto in uno”. Si tratta di un aspirapolvere lavasciuga di fascia medio-bassa, ma non per questo meno prestante rispetto ad altri dispositivi più costosi.

Il suo consumo non è elevato (circa 700 Watt) e ha un serbatoio che può contenere fino a un litro di liquido, permettendo così una pulizia accurata su superfici non particolarmente estese (40/50 metri quadrati).

Ideale non solo per superfici interne, ma anche per trattare balconi e terrazze, così come piccoli uffici.

Ha sei spazzole rotanti soft touch, in modo da rispettare e trattare con dolcezza anche le superfici più delicate.

Consigliamo questo elettrodomestico a chi preferisce andare sul sicuro, preferendo l’affidabilità del filo all’incertezza del wireless.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here