Campionatore: Quale scegliere? Guida ai migliori con classifica e prezzi

Campionatore

Quando si decide di rendere digitali dei file audio, è necessario ricorrere a un dispositivo chiamato campionatore, che viene appunto utilizzato per trasferire i suoni sul pc.

Maggiore è la sua tecnologia e più sono gli strumenti che è capace di raccogliere, creando una melodia composita e registrando senza cogliere quelli che sono i rumori di sottofondo.
Se vi trovate a dover scegliere uno strumento simile, il primo passo da compiere è quello di fissare un budget all’interno del quale muovervi, così da selezionare solo gli elementi che rientrano.

Quale campionatore scegliere?

Offerta1
Alesis Strike Multipad - Pad a percussione con 9 pad trigger con colori RGB, campionatore, scheda...
  • Tutto ciò che serve per esprimere la tua creatività - Campioni on-shot, melodici e loop riproducibili con 9 pad sensibili alla velocity con illuminazione a colorì RGB, display a colori da 4,3...
Offerta2
AKAI Professional MPC One – Batteria elettronica, campionatore e controller MIDI con pad beat,...
  • Per i beat maker - MPC, campionatore, batteria elettronica e controller MIDI indipendente (per il software MPC incluso – Mac / PC) con potente MultiCore System per MPC Live ed MPC X
Offerta3
AKAI Professional Fire – Tastiera MIDI Controller per FL Studio con connettività USB...
  • Controllo totale di FL Studio - Controller hardware dedicato per la piattaforma DAW FL Studio con integrazione lineare plug-and-play
Offerta4
AKAI Professional FORCE – Modulo musicale, sequencer MIDI e sistema DJ con generatori synth,...
  • Suona, esibisciti, produci - Sistema di produzione musicale indipendente / Sistema per DJ con display multitouch a colori capacitivo da 7" a matrice da 8x8 per lancio clip con LED a colori RGB
Offerta5
Korg ESX2 Electribe Stazione di Produzione del Campionatore - Rosso
  • Numero di pad 16 (sensibili al tocco) · Fino a un massimo di 499 campioni
6
MPC X di Akai Professional - MPC Totalmente Indipendente con Display Multitouch da 10,1 Pollici, 16...
  • Indipendente - MPC indipendente con sistema operativo nativo MPC Software 2, display multitouch da 10,1 pollici ad alta risoluzione, Ableton Link via WiFi e compatibilità MIDI Bluetooth 4.0 - Nessun...
7
Presonus Faderport 8 Controller MIDI
  • 8 high-definition Scribble Strip displays

Il suggerimento è quello di compiere un investimento iniziale leggermente superiore, poiché i costi saranno ripagati in termini d prestazioni nel breve, medio e lungo termine.

In una valutazione di questo genere rientra comunque anche il tipo di impiego che viene fatto dell’oggetto, perché se siete professionisti del settore è bene che puntiate al top della gamma, altrimenti potete selezionare un campionatore di fascia media per poi salire di livello con il passare dei mesi.

Differente è il numero di pad che potrete trovare sulla scocca, così come una tecnologia touch o manuale che distingue un modello più classico da uno più moderno e innovativo.
Selezionate sempre dei brand che siano leader nel settore da tempo, capaci di soddisfare la propria clientela grazie all’impiego di materiali di ottima qualità, capaci di garantire una resa nel tempo superiore rispetto ai principali competitor del settore.

I migliori 10 campionatori – Classifica con prezzi

miglior campionatore

  • Novation Launchpad Mini

Novation Launchpad Mini [MK3] MIDI Grid Controller per Ableton Live
  • 64 pad RGB – I pad RGB offrono un riflesso perfetto della tua sessione Ableton live, rendendo più facile che mai vedere le clip

Iniziamo il nostro elenco dei migliori 10 campionatori con un modello appartenente a una fascia media di prezzo, che si presta ad essere utilizzato sia da coloro che approcciano per la prima volta al mestiere sia ai veri professionisti del settore.

In questo caso l’oggetto in questione è in formato mini e può essere collocato a fianco del computer senza richiedere un’area troppo grande.

Parliamo di un dispositivo capace di rendere migliore la vostra esperienza con l’Ableton live, acquisendo suoni in formato digitale e dando la possibilità di raccoglierne diversi da conservare all’interno.

La memoria è piuttosto vasta e pertanto avrete la possibilità di campionare differenti tonalità per avere poi una vasta gamma di melodie tra le quali attingere.

Si tratta di uno dei migliori modelli, grazie a una tecnologia touch che consente di entrare maggiormente in relazione con lo strumento, che si mostra comunque semplice e intuitivo da utilizzare.

Basterà pertanto schiacciare i tasti stop, solo e mute per realizzare un perfetto lavoro a regola d’arte.

Uno dei vantaggi di questo campionatore è la sua compattezza e la sua leggerezza, che consentono di spostarlo ovunque si desideri senza alcuna difficoltà, potendo tranquillamente lavorare in location differenti.

In fase iniziale è possibile scaricare un softwere di spiegazione che i guiderà passo dopo passo, così che siate in grado di configurarlo correttamente in ogni circostanza.
Parliamo quindi di un valido compromesso tra prezzo medio e ottima funzionalità.

  • PreSonus ATOM – Miglior campionatore

Offerta
PreSonus ATOM, controller pad di produzione e performance con Studio One Artist, Ableton Live Lite e...
  • Ambiente di produzione e prestazioni strettamente integrato e flessibile con Studio One Artist incluso

Proseguiamo la classifica con un modello che sale decisamente nella fascia di prezzo, capace di garantire prestazioni di livello superiore rispetto ai competitor del settore.

La casa produttrice è ormai da molti anni ai vertici del mercato, poiché nel corso del tempo è stata in grado di soddisfare clienti esigenti con l’assemblamento di componenti di ottima qualità, realizzate con materiali che garantiscono una lunga resa nel tempo.

L’esperienza sarà resa eccezionale dalla tecnologia Studio One Artist, inclusa nel sistema, che vi consentirà di tramutare suoni esterni in file digitali, mantenendo una voce chiara e limpida senza alcun genere di interferenze.

Se utilizzate lo strumento per lavoro, questo modello si presta perfettamente a un impiego professionale all’interno di studi di registrazione, poiché le prestazioni sono di livello.

Il pad ha una grandezza di 16 pollici e si presta a un uso touch di ultima generazione, che consente di muoversi con rapidità sui tasti riuscendo a comporre nel più breve tempo possibile.

I colori presenti sul display consentono di diversificare le azioni e rendere molto più automatica la procedura.

Le curve di velocità sono selezionabili, così così come ogni altro genere di impostazione che è possibile scegliere e regolare solo con la pressione del dito.

20 sono invece i tasti assegnabili, in modo che sia possibile incorporare ogni genere di strumento o suono che si voglia fissare.

  • Akai Professional MPK Mini MK3 Black. -Campionatore economico

AKAI Professional MPK Mini MK3 Black – Tastiera MIDI Controller USB a 25 Note con 8 Drum Pad...
  • Controller MIDI alimentato via USB con 25 mini tasti MIDI sensibili alla velocity per la produzione musicale, controllo dei synth virtuali e la produzione di beat

Scendendo di molto nella fascia di prezzo, troviamo un modello che non è touch come i precedenti ma presenta la forma di una semplice tastiera.

In realtà si tratta di un campionatore di ultima generazione, che consente di fissare correttamente diversi suoni, possedendo una vasta memoria di base.

La nota che viene digitalizzata è priva di rumore di fondo e risulta decisamente limpida, così che sia possibile cogliere la vera essenza della melodia.

Il joystick presenta 4 vie differenti attraverso le quali avviene la modulazione e 8 sono invece i pad beat MIDI retroilluminati con i quali si può giocare a livello amatoriale e professionale.

Coloro che hanno già avuto modo di testare il prodotto ne riferiscono una serie di vantaggi, tra cui un design discreto e raffinato, che consente di collocare l’oggetto ovunque si desideri senza arrecare alcun disturbo alla vista.

I materiali impiegati sono di ottima qualità e assicurano una resa nel tempo decisamente ampia e duratura, senza richiedere una particolare manutenzione ordinaria.

Sarà possibile esclusivamente passare un panno asciutto sulla superficie così da rimuovere la polvere che tende ad accumularsi in superficie durante il lavoro.

Alcuni della vecchia scuola apprezzano maggiormente un approccio diretto con i tasti, privo della tecnologia touch, che sembra togliere un po’ di magia al lavoro.

Se pertanto siete di questa fazione, scegliete questa soluzione e rimarrete davvero soddisfatti dell’ottimo rapporto qualità prezzo.

  • Behringer Td-3-Am – Campionatore professionale

Behringer TD-3-AM, sintetizzatore analogico per basso con VCO, VCF, sequencer a 16 stepp, effetti di...
  • Incredibile sintetizzatore per basso con vero circuito analogico per suoni di basso e groove

Si dice molto spesso che anche l’occhio vuole la sua parte e in questo caso la vista è pienamente appagata da un campionatore giallo, realizzato con motivi piuttosto divertenti che ricoprono la scocca.

Sono infatti presenti degli originali simile, ma ciò non deve trarre in inganno poiché si tratta di un dispositivo estremamente serio, che permette di incamerare una vasta gamma di suoni.

Parliamo di un campionatore che mostra tutti i circuiti presenti all’interno e consente di regolare correttamente i bassi per ottenere Parliamo di una casa produttrice di ottimo livello, che si occupa della realizzazione di componenti di questo genere da molto tempo, riuscendo a realizzare elementi in grado si soddisfare anche i veri e propri professionisti del settore.

È presente un filtro risonante con 4 poli, che rende il macchinario uno dei migliori che è possibile trovare attualmente sul mercato, che gode di un ottimo rapporto qualità-prezzo dal punto di vista pratico e funzionale.

Se desiderate fare un regalo gradito a un esperto del settore o a una persona che si approccia per la prima volta alla materia, questa è certamente la soluzione che maggiormente fa al caso vostro, poiché vi consentirà di fare una splendida figura.

La resa nel tempo di questo campionatore professionale è superiore rispetto ad altri modelli simili, così come la resistenza del materiale alle continue sollecitazioni alle quali viene sottoposto durante l’utilizzo.

Leggete con attenzione le recensioni dei clienti e lasciatevi convincere dai diversi aspetti positivi che vengono sottolineati per gli altri utenti.

  • Akai Professional MPD218

AKAI Professional MPD218 - Controller MIDI pad/drum pad macchina/beat maker con 16 pad, controlli...
  • Beat making ovunque: controller pad USB portatile e ricco di funzionalità con 16 pad MPC dinamici a pressione per l'attivazione di batteria, campioni melodici, effetti e livelli; registrazione di...

Tornando a un prodotto decisamente più moderno, questo modello di campionatore può essere collegato attraverso una presa USB al computer, così che i file audio vengano trasportati direttamente sul pc e successivamente digitalizzati.

A livello di design parliamo di un dispositivo dalle dimensioni ridotte, che può essere trasportato ovunque grazie al peso esiguo che consente di lavorare in diversi punti della casa.

Le rifiniture rosse donano un tocco di grinta e originalità a questa versione, che si presta ad essere impiegata sia dai professionisti del settore che dai semplici amanti della musica.

Il prezzo è molto più contenuto e si attesta su una fascia media, senza tuttavia pregiudicare le prestazioni rispetto a soluzioni molto più costose.

La tecnologia touch permette di sentire con maggiore sensibilità il pad, così che sia possibile sintetizzare una vasta gamma di voci che vengono poi incamerate prive di qualsiasi rumore di fondo che possa risultare in qualche modo fastidioso.

All’interno è inserito un software piuttosto basico da utilizzare, che inizia con una spiegazione che consente di comprendere la vasta gamma di funzionalità che il dispositivo permette.

16 sono i preset personalizzabili, così che possiate svolgere il vostro lavoro in totale autonomia e ripeterlo grazie alla memorizzazione che è possibile eseguire.

  • Akai Professional Fire

Offerta
AKAI Professional Fire – Tastiera MIDI Controller per FL Studio con connettività USB...
  • Controllo totale di FL Studio - Controller hardware dedicato per la piattaforma DAW FL Studio con integrazione lineare plug-and-play

Alla vista si mostra come un campionatore divertente e colorato, che con le sue molteplici luci è perfettamente in grado di guidare il tecnico nella sintetizzazione dei suoni che devono essere poi proposti sul pc.

Il suggerimento è quello di fidarvi di un brand di questa fama, che ha saputo conquistare la clientela con prodotti validi senza mai esagerare con il prezzo.

Certamente il costo sarà leggermente superiore rispetto ad altri marchi meno noti, ma il denaro in più verrà ripagato in termini di prestazioni nel corso del tempo.

Interessante anche in questo caso è la tecnologia touch, che consente di utilizzare le dita in maniera molto più semplice e automatica, così che il lavoro proceda in modo del tutto fluido.

I pad sono in totale 64, dando la possibilità di incamerare la maggior parte degli strumenti in circolazione, restituendo alla fine una sonorità del tutto simile a quella originale, senza dover operare in modo drastico sul file acquisito.

  • Akai Professional MPX8 – Campionatore midi controller

Offerta
AKAI Professional MPX8 - Campionatore MIDI Controller con Libreria di Suoni, Campioni e Software...
  • Controller portatile ottimo per riprodurre campioni mono o stereo, caricabili su scheda SD o SDHC (venduta separatamente) da inserirsi nello slot apposito di MPX8

Capace di produrre campioni mono o stereo, ecco a voi un campionatore dal costo contenuto, che tuttavia offre al professionista di raggiungere ottimi livelli dal punto di vista della sonorità e della precisione nell’ascolto e riproduzione.

La scocca si presenta interattiva e colorata, dalla forma rettangolare che ben si presta ad essere posizionata su una qualsiasi superficie piana, senza occupare troppo spazio.
I pad presenti sono 8, del tutto retroilluminati, che è possibile pigiare con il dito grazie alla tecnologia touch di ultima generazione.

I campioni possono essere caricati sia su scheda SD sia su quella SDHC, rendendo il modello del tutto universale rispetto all’attrezzatura che già si possiede in studio.

I tasti posti sulla parte frontale sono piuttosto intuitivi, poiché a tale tecnologia corrisponde una facilità di utilizzo che è fortemente apprezzata da tutti coloro che hanno già avuto modo di testarlo nel breve, medio e lungo termine.

  • AKAI Professional APC Mini

Con i suoi 64 pad, il nostro ultimo modello di campionatore è uno dei prodotti best di Amazon, che viene apprezzato dalla totalità dei clienti che ha deciso di lasciare una recensione positiva in merito.

Il design è classico e semplice, così che sia possibile collocare ovunque il dispositivo senza che risulti sgradevole all’interno della stanza.

Le dimensioni sono quelle di un macchinario mini, che tuttavia è capace di offrire ottime prestazioni dal punto di vista del suono e della registrazione.
Se avete deciso di intraprendere questa professione ma siete ancora alle prime armi, questa è la soluzione che fa perfettamente al caso vostro, sia in termini di budget ridotto che di semplicità di utilizzo.

I colori sono accesi ed evidenti, così che sia possibile schiacciare i tasti e regolare la registrazione in base al quelle che sono le proprie esigenze del momento.

Tasto Shift e frecce direzionali riescono ad ampliare la portata della matrice, rendendo l’esperienza migliore su diversi livelli.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here