Massaggiatore anticellulite: Qual è il migliore? Guida alla scelta con classifica dei modelli professionali

massaggiatore anticellulite

La cellulite non piace a nessuno, eppure prima o poi tutti dovremmo fare i conti con la sua presenza. Il massaggiatore anticellulite viene in soccorso soprattutto alle donne, che sono la categoria più colpita. Non costa molto e se utilizzato con costanza, riduce la presenza dell’adiposità nei punti critici.

Vediamo di cosa si tratta e perché è necessario ricorrere a un dispositivo massaggiante.

Come trattare la cellulite con il massaggiatore?

Studi recenti hanno dimostrato che il regolare uso del massaggiatore anticellulite può essere utile alla lotta contro i cuscinetti adiposi. La cellulite è una condizione della pelle. Alcuni tessuti fibrosi presenti nel corpo, legano la pelle ai muscoli sottostanti, nel mezzo c’è uno strato di grasso. Man mano che le cellule adipose aumentano, tendono a spingere sulla pelle e tirano in basso il tessuto fibroso.

Offerta1
Beper 40.500 Massaggiatore Anticellulite Donna 4 in 1, Massaggio a Raggi Infrarossi, Tripla Azione...
  • Sistema lipomodellante professionale: Body Sense è utilissimo contro la cellulite e per il rilassamento dei muscoli, grazie alla tripla azione del massaggio circolare, della pressione pneumatica e...
Offerta2
ROWALU SLIM 500 Massaggiatore Anticellulite Elettrico Professionale con Infrarossi per gambe glutei...
  • ✅ MODELLA IL TUO CORPO: Stanca della dieta dimagrante? Elimina la cellulite e liberati ora dall'effetto a buccia d'arancia. Provalo subito, risultati in 3 settimane!🎯
3
TESMED CELLULITE : massaggiatore brevettato con tecnologia di rulli convergenti e divergenti che...
  • massaggiatore brevettato contro gli inestetismi della cellulite. L'invenzione presenta coppie di rulli convergenti che sollevano e stringono la parte con un effetto a "pizzicotto" e "impastamento" e...
5
Ikeepi Massaggiatori Elettrici Piedi Massaggio Cellulite con 4 Accessori Intercambiabili con...
  • 💗 Piccole dimensioni e funzione potente - Massaggio per modificare il tessuto adiposo, eliminare efficacemente il grasso in eccesso dopo un uso a lungo termine.
Offerta6
LOFTer Massaggiatore Anticellulite Elettrico 4 in 1 Vibratone Pro Cellulite Flash Massager Massaggio...
  • MASSAGGIO ANTICELLULITE: LOFTer massaggiatore anticellulite è utilissimo per rimuovere il grasso e le tossine in eccesso, si può anche rilassare i muscoli grazie alla tripla azione del massaggio...
Offerta7
HoMedics Smoothee, Massaggiatore Anticellulite ad Aspirazione, Disintossica la Pelle, Riduce la...
  • MASSAGGIATORE ANTICELLULITE: Smoothe è un massaggiatore anticellulite dotato di una tecnologia che combina massaggio vacuum (aspirazione) e stimolazione elettrica muscolare (EMS)

Questo meccanismo porta alla formazione di fossette. Nonostante la cellulite sia una condizione comune e innocua, molte persone la ritengono poco attraente. Da qui che nasce il concepimento dei massaggiatori anticellulite.

Questi dispositivi agiscono nei punti dove il grasso si deposita: sui glutei, sulle cosce, sui fianchi, sui seni e sull’addome. Molta gente tenta di liberarsi della cellulite facendo attività fisica, perdendo peso, usando creme e sottoponendosi a periodici massaggi. Per trattare al meglio l’area dove l’adipe è localizzato, c’è bisogno di una stimolazione del flusso sanguigno, che sposta i depositi di grasso.

Per questo possono essere utilizzati trattamenti laser, luce e radiofrequenza. Questi trattamenti richiedono diverse sedute, costano molto e devono essere ripetuti nel tempo per tenere lontana la cellulite, per questo sempre più persone optano per i massaggiatori anticellulite che svolgono le stesse funzioni ma costano molto di meno.

I fattori che favoriscono la comparsa della cellulite includono i cambiamenti ormonali, causati soprattutto dalla menopausa, la perdita di elasticità della pelle, la mancanza di esercizio fisico, dieta e stile di vita malsani, predisposizione genetica, gravidanza, accumulo di tossine e aumento di peso.

I massaggiatori anticellulite devono essere molto efficaci per ridurre gli spiacevoli inestetismi. Per ottenere risultati soddisfacenti è necessario un uso quotidiano del dispositivo, alla chiave di tutto deve esserci la coerenza, altrimenti nessuno strumento sarà efficace.

Spesso viene sottovalutato ma il massaggiatore anticellulite svolge un ruolo molto importante nel contrastare l’adipe: attraverso la sua azione i prodotti anticellulite vengono assorbiti rapidamente e in profondità dalla pelle, oltretutto il movimento eseguito stimola la circolazione: una funzione importante per ottenere gambe snelle e sane.

Vantaggi nell’utilizzare un massaggiatore anticellulite:

massaggiatore anticellulite professionale

Rispetto a un massaggio con le mani, l’utilizzo di un massaggiatore anticellulite comporta una riduzione dello sforzo fisico per praticare la manipolazione, inoltre con il dispositivo è possibile agire più in profondità nel tessuto cutaneo, migliorando notevolmente il flusso sanguigno e la circolazione.

I massaggiatori elettronici riescono a praticare un massaggio più profondo rispetto ai modelli non elettronici. Le differenti impostazioni di potenza, di cui sono dotati la maggior parte dei massaggiatori anticellulite, consentono di raggiungere in profondità il tessuto connettivo. Le vibrazioni prodotte, disperdono gli accumuli di grasso e la ritenzione idrica.

Le intense vibrazioni causano nel sistema circolatorio un aumento del flusso sanguigno e attaccano i depositi di grasso depositati sotto la pelle.

Alcuni massaggiatori anticellulite sono realizzati apposta per stimolare il sistema linfatico che aiuta a eliminare le tossine e drenare i liquidi in eccesso: questo agevola la rottura dei depositi di grasso che colpiscono l’epidermide provocando la cellulite.

Infine, diversi studi hanno dimostrato come un massaggio in generale, possa stimolare la produzione di collagene consentendo alla pelle di rimanere elastica.

È un rimedio efficace?

Per contrastare l’adipe, un metodo efficace è trattare l’area interessata con il massaggiatore anticellulite, ma soltanto se usato correttamente e nel tempo. L’apparecchio ha lo scopo di rompere le cellule di grasso localizzate sotto la pelle, così non possano aggregarsi e di conseguenza si evitano i rigonfiamenti.

Ci sono alcuni vantaggi nell’usare il dispositivo massaggiante, per esempio aiuta a rimuovere le tossine facendole eliminare dal corpo, ottimizza la pelle rendendola più elastica e rassodata, migliora il flusso sanguigno.

Con questi apparecchi i massaggi possono essere fatti a casa senza il bisogno di ricorrere a un professionista: sono necessari dai 15 ai 30 giorni prima di vedere risultati evidenti.

Tipologie:

tipologie di massaggiatore anticellulite

Curare la cellulite con il massaggio richiede un impegno fisico ed economico, non puoi presentarti in un centro estetico una volta al mese e sperare nei risultati, almeno l’appuntamento dovrebbe essere 3-4 volte a settimana con i costi che aumenteranno rapidamente.

Un’altra alternativa è il massaggiatore domestico, il mercato offre differenti alternative, vediamo quali sono:

  • Macchine elettriche anticellulite:

Le macchine elettriche sono facili da utilizzare, ma non sono molto economiche. Sono dotate di differenti teste di ugelli che ti danno la possibilità di scegliere quella giusta per trattare il tuo grado di cellulite.

Non devi fare nessuna fatica, il lavoro lo compie la macchina, difatti fornisce un massaggio profondo e soddisfacente. La potenza del massaggiatore può essere impostata in modo da selezionare il livello di massaggio tra leggero, profondo o moderato.

Il dispositivo inizia a vibrare in base alle impostazioni, aiuta ad aumentare la circolazione sanguigna, mentre le vibrazioni scindono i depositi di grasso che vengono trasportati dal sistema linfatico per liberare l’organismo dai liquidi e dalle tossine. Inoltre il massaggio rassoda la zona trattata, rende la pelle più elastica donandole un aspetto levigato con meno effetto “buccia d’arancia”.

  • Massaggiatori anticellulite manuali:

I massaggiatori manuali hanno la fisionomia di una spazzola rotonda o ovale, con in cima un manico. Molti sono realizzati in plastica e sulla parte superiore sono muniti di setole rigide e nodose progettate per praticare un massaggio profondo e stimolare il flusso sanguigno e la divisione dei depositi adiposi.

Utilizzati correttamente e dando la giusta pressione, sono efficaci. Tuttavia per avere effetti benefici bisogna continuare a fare il massaggio quotidianamente e per diverse settimane prima di notare i primi risultati positivi. Una volta constatati i miglioramenti, occorre utilizzare il massaggiatore tutti i giorni, facendolo diventare un operazione di routine.

  • Coppettazione:

La coppettazione prevede l’uso di uno strumento a forma di coppa in silicone o in vetro in grado di creare una sensazione di suzione. Il procedimento è semplice, le coppe vengono riscaldate ad una certa temperatura e poi poste sulla zona da trattare, erogando aspirazione e calore per debilitare i depositi adiposi.

Questo metodo fa parte della tradizione cinese, viene utilizzato per perdere peso e anche per la rimozione della cellulite. Non è un procedimento invasivo e fornisce un massaggio profondo.

Come scegliere il miglior massaggiatore per la cellulite?

  • Tipo di massaggiatore

Abbiamo già approfondito in precedenza questo argomento, comunque è un elemento da prendere in considerazione perché se opti per un massaggiatore elettrico avrai a che fare con un dispositivo di facile utilizzo e con risultati immediati, grazie alle funzionalità avanzate di cui è dotato.

Al contrario, i modelli manuali sono più economici e per farli funzionare occorre applicare una pressione, potrebbero risultare noiosi nell’utilizzo. Tuttavia hanno il vantaggio di essere comodi e facili da portare in giro.

  • Versatilità

Ci sono modelli di massaggiatori che non trattano soltanto la cellulite ma sono dotati di testine intercambiabili che hanno differenti finalità di utilizzo, infatti vengono utilizzate per alleviare la tensione muscolare, per ridurre lo stress, esfoliare la pelle e eliminare i depositi di grasso.

Quindi al momento della scelta bisogna considerare anche queste caratteristiche, soprattutto se ti possono tornare utili.

  • Durata

Se acquisti un massaggiatore anticellulite assicurati che il materiale di costruzione sia di qualità, che sia robusto e resistente agli urti e che abbia longevità nel design.

Ha effetti collaterali?

Non sono noti effetti collaterali per l’utilizzo dei massaggiatori anticellulite, però per un uso corretto si raccomanda di seguire le istruzioni. Se questi dispositivi vengono utilizzati in maniera aggressiva, si potrebbero riscontrare lividi, gonfiori o intorpidimenti nelle aree trattate.

Nei casi più gravi possono causare anche ustioni alla pelle se si genera calore eccessivo. Se si ha la pelle eccessivamente sensibile, occorre consultare, in via preventiva, uno specialista prima di utilizzare un massaggiatore anticellulite.

Classifica con prezzi dei migliori massaggiatori anticelluliute:

miglior massaggiatore anticellulite

Il mercato offre una varietà di dispositivi per combattere la cellulite più o meno efficaci ma comunque non miracolosi. Abbiamo trattato in precedenza le varie tipologie, ora ti mostreremo i 5 migliori massaggiatori anticellulite che abbiamo selezionato per aiutarti ulteriormente nella scelta.

  • HoMedics Smoothee – Miglior massaggiatore anticellulite

Offerta
HoMedics Smoothee, Massaggiatore Anticellulite ad Aspirazione, Disintossica la Pelle, Riduce la...
  • MASSAGGIATORE ANTICELLULITE: Smoothe è un massaggiatore anticellulite dotato di una tecnologia che combina massaggio vacuum (aspirazione) e stimolazione elettrica muscolare (EMS)

HoMedics Smoothee è un massaggiatore ad aspirazione, ha la capacità di rendere la pelle liscia, luminosa, compatta e visibilmente levigata. Riduce la ritenzione idrica, produce una stimolazione elettrica muscolare, è dotato di due ventose: una grande e una piccola per essere utilizzate in diverse parti del corpo come braccia, gambe, fianchi, addome, schiena e glutei. É possibile personalizzare il trattamento regolando il massaggio sottovuoto e il massaggio EMS.

Il massaggiatore propone un’antica tecnica cinese quella del massaggio Vacuum, si ottiene un miglioramento della circolazione sanguigna, un aumento dell’elasticità della pelle, un’attenuazione della cellulite e la distensione del tessuto connettivo.

Il dispositivo emette anche impulsi elettrici che servono ad attivare la muscolatura presente al di sotto dello strato di grasso, favorendo una maggiore tonicità della massa magra a svantaggio di quella grassa: questo significa la riduzione dello spessore del grasso e la massimizzazione del processo di drenaggio linfatico, utile per eliminare le tossine e le adiposità.

Ha un design compatto, è ricaricabile con cavo UBS, ogni ricarica può essere utilizzata per 20 minuti. La combinazione di due tecnologie quella EMS e quella sottovuoto, consente alle zone maggiormente interessate dall’adiposità di recuperare uniformità e levigatezza. I test clinici hanno dimostrato che Smoothee è un ottimo alleato per ridurre la cellulite e le imperfezioni a essa collegate.

  • Beper 40.500 – Massaggiatore anticellulite 4 in 1

Offerta
Beper 40.500 Massaggiatore Anticellulite Donna 4 in 1, Massaggio a Raggi Infrarossi, Tripla Azione...
  • Sistema lipomodellante professionale: Body Sense è utilissimo contro la cellulite e per il rilassamento dei muscoli, grazie alla tripla azione del massaggio circolare, della pressione pneumatica e...

Il massaggiatore anticellulite Beper è dotato di quattro testine per ogni esigenza: modella il corpo e liscia la pelle a “buccia d’arancia”, riduce sensibilmente la cellulite sedimentata, migliora la circolazione sanguigna eliminando le tossine localizzate, rende la pelle più soda e tonica.

Il massaggiatore Beper è dotato di un sistema lipomodellante capace di migliorare notevolmente la microcircolazione della pelle e di conseguenza facilitare l’eliminazione delle scorie presenti in eccesso nell’epidermide, che rappresentano una delle cause primarie della cellulite. Il massaggio vibrante a infrarossi rimuove il grasso e le tossine, grazie a un effetto termoattivo: la radiazione infrarossa presente nel dispositivo potenzia l’effetto.

Le quattro testine intercambiabili servono per trattare diversamente le differenti aree del corpo, basta regolare l’intensità per ottenere dei buoni risultati. L’impugnatura ergonomica permette una presa sicura e salda, così da facilitare il raggiungimento delle parti del corpo da trattare.

C.S.M. – Massaggiatore a spazzola per il corpo

C.S.M Spazzola per il corpo per un effetto umido o secco e morbido esfoliante per una pelle più...
  • Smooth pelle luminosa: morbide setole robuste sbarazzarsi di vecchie cellule per quelli nuovi, aiuta la circolazione e collagene. Ti dà un bagliore pulito e fresco.

Il massaggiatore a spazzola per combattere la cellulite della C.S.M ha un design unico, è versatile perché non solo massaggia ma è anche uno strumento valido come esfoliante. Esteticamente ha la forma di una spazzola per il corpo, con una buona impugnatura per un massaggio esfoliante efficace.

Utilizzato con creme e prodotti anticellulite, lascia la pelle liscia e luminosa. Le setole sono morbide e robuste, si sentono sulla pelle, favorendo la circolazione sanguigna e la crescita del collagene.

Il massaggiatore è realizzato con setole naturali, può essere utilizzato nella vasca o sotto la doccia come spazzola per il corpo. Massaggia e lenisce i muscoli oltre che esfoliare e ridurre la cellulite. Abbiamo notato che se si hanno le mani piccole, la cinghia è troppo lunga, quindi la presa non è confortevole. Dopo l’uso è un po’ difficile da pulire.

  • TruuMe – Coppette anticellulite

Coppetta Anticellulite, Coppettazione Silicone, Massaggiatore Cellulite,...
  • Anti-cellulite: favorisce il metabolismo, favorisce la circolazione linfatica, riduce la tensione muscolare. È molto efficace per ridurre il peso, ridurre la cellulite e rendere la pelle più...

Le coppette anticellulite TruuMe sono in silicone, creano un vuoto di aspirazione per migliorare le irregolarità della pelle e la perdita di elasticità. Sono progettate per essere schiacciate sulla pelle e poi rilasciate. Questo movimento aumenta la circolazione sanguigna e appiana le aree grasse.

Tra le altre cose favorisce la circolazione linfatica, facilita il metabolismo e riduce la tensione muscolare. Il procedimento dà buoni risultati se si vuole perdere peso, ridurre la cellulite e rendere la pelle più elastica e morbida. Il massaggiatore anticellulite aiuta il corpo a liberarsi dalle tossine, la robusta spazzola migliora l’efficienza del prodotto.

É semplice da utilizzare e durevole. Alcuni utenti hanno riferito che le coppette lasciano dei segni rossi sulla pelle, altri che sono un po’ dure.

  • Coolife roller anticellulite

Il bastoncino Coolife è adatto per massaggiare schiena, polpacci, braccia, collo, cosce, è molto facile da utilizzare: è sufficiente far rotolare il rullo sulla parte del corpo interessata per ottenere subito un rapido sollievo. Può essere utilizzato anche come rullo massaggiante per la cellulite.

É un attrezzo versatile, perché ne trovano beneficio anche gli sportivi che lo usano per alleviare le tensioni muscolari dopo un allenamento, per ridurre il rischio di lesioni e per migliorare la circolazione. Le manopole grandi forniscono un massaggio profondo dei tessuti. Il design è semplice e unico, funziona in modo veloce. Passandolo sulla parte adiposa, rompe il grasso conferendo alla pelle un aspetto liscio e sano.

Per ottenere effetti benefici va utilizzato una volta al giorno sulla pelle asciutta o bagnata con un olio anticellulite o una pomata antidolorifica se si vuole agire sui muscoli e contrazioni. Le piccole dimensioni permettono di utilizzarlo ovunque, anche mentre si guarda la tv.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here