Miglior mouse da gaming: Classifica top5 con prezzi e opinioni

miglior mouse da gaming

Avere a disposizione un mouse da gaming di ultima generazione permette di avere tra le mani la massima precisione e reattività in tutte le circostanze garantendo delle performance migliori e maggiori probabilità di vittoria.

Tra i vari componenti hardware indispensabili per la realizzazione della propria scrivania da gaming, il mouse è senza dubbio tra i più importanti in quanto rappresenta letteralmente il ponte fisico tra la mente e lo schermo soprattutto nei giochi FPS o spara-tutto.

Negli ultimi anni, infatti, il mondo dell’e-sport ha vissuto uno sviluppo esponenziale ed il livello generale si è alzato notevolmente grazie anche ai numerosi eventi nazionali e internazionali organizzati dalle principali case produttrici.

Attualmente nel mercato sono disponibili moltissimi mouse da gaming che si differenziano tra loro non solo per il design, ma anche per ergonomia, reattività e funzionalità aggiuntive.

L’acquisto di questo prodotto risulta essere quindi molto complesso e per questo motivo vi proponiamo di seguito una guida completa dove andremo ad analizzare le principali differenze tra un mouse da gaming e uno da ufficio, i vantaggi che offre agli utenti e infine stileremo una classifica con i migliori cinque mouse gaming attualmente in commercio.

Perché scegliere un mouse da gaming e non uno classico?

1
Logitech G502 HERO Mouse Gaming Prestazioni Elevate, Sensore HERO 25K, 25.600 DPI, RGB, Pesi...
  • Sensore Gaming HERO: il sensore ottico per gaming mouse HERO offre un tracciamento di precisione fino a 25 600 DPI con assenza di smoothing, filtraggio o accelerazione
Offerta2
Razer DeathAdder Essential - Mouse da gioco essenziale con sensore ottico da 6.400 DPI - Mouse da...
  • Sensore ottico da 6.400 DPI reali Per movimenti rapidi e precisi: Mantieni sempre il controllo. Razer DeathAdder Essential è dotato di un sensore ottico da 6.400 DPI reali con una performance elevata
3
VGUARD Mouse da Gaming, Mouse con Filo USB, Mouse Ottico per PC Portatile Ergonomico, 6 Pulsanti...
  • ♥ Mouse ottico ad alta precisione con 4 tipi di DPI regolabile (800/1200/1600/2400), alta sensibilità e tracciamento fluente in movimento rapido, cursore stabile, trasferimento dati ottimizzato,...
4
Dacoity Mouse Gaming, Mouse RGB Ergonomico da 8000 DPI (5 livelli), 8 Pulsanti Programmabili, 7...
  • 🙌【Mouse ergonomico con texture satinata】 Progettato con un'analisi approfondita della mano, come il supporto per il pollice verso l'interno, le lunghezze tipiche dell'indice e del medio,...
Offerta7
Logitech G305 LIGHTSPEED Mouse Gaming Wireless, Sensore 12K HERO, 12.000 DPI, Design Leggero, 6...
  • Sensore Gaming HERO: il sensore ottico per mouse gaming offre fino a 10 volte più efficienza energetica rispetto ad altri mouse gaming grazie all' IPS 400 e alla sensibilità fino a 12.000 DPI

Rispetto ai comuni mouse da ufficio che siete abituati a vedere e/o a usare, quelli da gaming presentano diverse caratteristiche estetiche e tecniche differenti che li rendono molto più avanzati e precisi.

Dal punto di vista del design risultano essere generalmente di dimensioni più grandi così da garantire la massima ergonomia per tutti gli utenti, indipendentemente dalla morfologia delle loro mani. Inoltre, molti mouse da gaming presentano anche diverse opzioni di personalizzazione tra cui i LED RGB che donano maggiore carattere e unicità all’intero prodotto.

Dal punto di vista prettamente tecnico, invece, si differenziano per una rapidità e precisione nei movimenti notevolmente superiori; due aspetti fondamentali a cui non si può rinunciare se si vuole gareggiare nel mondo degli e-sports (specie se a livello professionistico).

Inoltre, nella fascia di prezzo medio-alta si trovano anche mouse da gaming dotati addirittura di porte USB e di tasti secondari completamente personalizzabili e utili per creare delle scorciatoie senza dover utilizzare la tastiera.

Come scegliere il migliore?

mouse da gaming

Se volete acquistare un mouse che vada a completare la vostra postazione da gaming dovete prestare attenzione ad alcuni aspetti funzionali, estetici e tecnici molto importanti. Tra questi troviamo i seguenti:

  • Tipologia di presa:

Esistono principalmente tre tipi di prese: palm, fingertip e claw. Tutti i mouse palm grip, come suggerisce il nome stesso, è quella standard ed è utilizzata da moltissimi utenti anche al di fuori del mondo del gaming.

Presentano un telaio più largo e permettono di poggiare comodamente il palmo della mano mentre indice e medio vanno rispettivamente sul tasto sinistro e destro.

Nei modelli fingertip, invece, il mouse presenta dimensioni molto più compatte e questo permette di avere tra le mani un prodotto più leggero e manovrabile.

Il palmo non poggia direttamente sul mouse e va a creare quasi un arco andando a creare maggiore carico a livello dei tendini che si traduce in maggiore stanchezza e rischio di infiammazioni. Per questo motivo sono poco utilizzati a livello professionistico o per lunghe sessioni di gaming, ma offrono un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Infine, i mouse clawgrip presentano una struttura intermedia che va a unire i pregi dei modelli precedenti offrendo un buon livello di ergonomia e manovrabilità.

  • Livello di sensibilità:

Si misura in DPI e maggiore è il numero indicato nella scheda tecnica, migliore sarà la sensibilità e la velocità di spostamento;

  • Tipologia del sensore:

Esistono due tipi di sensori ovvero quelli laser e quelli ottici. Non esistono grandi differenze a livello di affidabilità e velocità quindi molto sta nella preferenza personale dell’utente e nella sua esperienza con queste tecnologie;

  • Presenza di tasti aggiuntivi:

Permettono di creare scorciatoie rapide con cui eseguire operazioni in maniera diretta e senza l’utilizzo della tastiera;

  • Possibilità di personalizzazione:

La presenza di LED RGB personalizzabili permette di avere un mouse che soddisfa a pieno i gusti estetici dell’utente e rendono l’intero setup ancor più accattivante e moderno.

Quanto costa un mouse da gaming? Prezzi.

I mouse da gaming entry-level presentano una qualità costruttiva e funzionale piuttosto ridotta e per questo motivo sono anche molto economici. Il loro prezzo, infatti, rientra generalmente nel range 10-20 euro e rappresentano la scelta ideale per tutti i giocatori che non hanno pretese professionistiche o con un budget basso.

Al contrario, i modelli top di gamma rappresentano il massimo della tecnologia del settore e vengono venduti a prezzi che possono superare anche i 90-100 euro.

A seconda delle proprie esigenze e del proprio livello di esperienza è quindi importante acquistare un mouse che offra il miglior rapporto qualità-prezzo.

I 5 migliori mouse da gaming:

migliori mouse da gaming

  • Razer Basilisk Ultimate – Mouse da gaming migliore

Offerta
Razer Basilisk Ultimate Mouse da Gaming Senza Fili, Dotato di 11 Pulsanti Programmabili con...
  • TECNOLOGIA WIRELESS RAZER HYPERSPEED RAPIDA: Con una latenza bassa, fino a 100 ore di durata della batteria e cambio di frequenza semplice negli ambienti rumorosi

Il Basilisk Ultimate è il top di gamma tra i mouse da gaming prodotti dalla nota azienda Razer e tra i primi elementi che saltano subito all’occhio troviamo senza dubbio il suo design molto particolare e quasi futuristico.

Nella parte frontale, infatti è posto il logo del brand mentre nella parte laterale sono posti diversi LED RGB completamente personalizzabili via software a seconda delle proprie preferenze. Nella zona inferiore, invece, non vi è la classica superficie piatta bensì un rialzo che favorisce lo scivolamento del mouse sul pad e ne migliora ulteriormente la maneggevolezza.

Non presenta alcun tipo di cavo essendo un modello wireless e il sensore ottico di ultima generazione, dotato di tecnologia 20K Razer Focus+, garantisce un tracciamento praticamente impeccabile così come confermano gli oltre 20.000 DPI.

Da sottolineare anche la presenza di ben undici tasti secondari programmabili grazie ai quali è possibile eseguire moltissime azioni combinate alla velocità della luce e senza la minima latenza.

Ottima anche la durata della batteria con oltre 100 ore di utilizzo garantite; ricarica USB. Il mouse Razer Basilisk Ultimate rappresenta quindi la scelta ideale per tutti gli utenti che hanno grandi esigenze soprattutto nel mondo degli FPS dove è fondamentale avere sempre la massima reattività e precisione tra le mani.

Ottimo per trasformare il tuo portatile da gaming in una postazione da gioco reattiva.

  • Logitech G502 HERO K/DA

Offerta
Logitech G502 HERO K/DA Mouse Gaming Cablato Alte Prestazioni, Sensore HERO 25K, LIGHTSYNC RGB, Pesi...
  • Gioca al massimo: il mouse da gaming G502 K/DA è progettato nello stile ufficiale dell'universo di League of Legends K/DA per un'esperienza di gioco completa e coinvolgente

Il Logitech G502 Hero offre un ottimo equilibrio tra ergonomia e prestazioni e grazie al buon rapporto qualità-prezzo che lo contraddistingue, è uno dei mouse da gaming più apprezzati e utilizzati in tutto il mondo.

Dal punto di vista estetico presenta un design leggermente meno spinto e spigoloso rispetto al modello descritto in precedenza e la colorazione bianca con dettagli blu è davvero molto interessante e bella da vedere.

È stato realizzato in stretta collaborazione con la casa produttrice del famoso gioco League of Legends così da offrire alla propria utenza la migliore esperienza possibile durante le loro sessioni di gaming, ma è perfettamente utilizzabile anche in tutti gli altri giochi per PC.

Anche in questo caso è presente un sensore ottico di ultima generazione e con tecnologia Hero 25K che, come facilmente intuibile, offre oltre 25.000 DPI per una precisione e una reattività senza precedenti. Non mancano anche gli undici tasti secondari programmabili posti nelle zone laterali e superiori del mouse mentre è assente la parte relativa alla connettività.

L’illuminazione RGB perfettamente personalizzabile, l’elevata durata della batteria e la presenza di piccoli pesi da 3,5 grammi removibili vanno a completare la già ottima scheda tecnica del prodotto. Garanzia della durata di 24 mesi.

  • ASUS ROG Gladius III

Offerta
ASUS ROG Gladius III Mouse Gaming USB, Sensore Ottico 19.000 DPI, 6 Tasti Programmabili,...
  • E' dotato di un sensore ottico da 19.000 DPI e 400 ips che, grazie anche alla frequenza di polling di 1000 Hz, assicura precisione e velocità senza nessun ritardo

Passiamo ora all’ASUS ROG Gladius III, un mouse da gaming appartenente alla fascia media della categoria che offre quindi delle buone prestazioni e una buona qualità costruttiva senza grandi compromessi. Il design è piuttosto semplice e non presenta aspetti degni di nota anche se la combinazione dei colori neri e blu elettrico è piuttosto apprezzabile.

È disponibile sia nella versione cablata sia in quella wireless; in entrambi i casi si tratta di un mouse dotato di un sensore ottico da 26.000 DPI con una frequenza di rolling pari a 1000Hz che garantiscono sempre un’ottima rapidità nei movimenti e una elevata reattività oltre che precisione.

Presente anche la nuova tecnologia di ASUS ROG ovvero la zero-click latency che permette di avere una latenza praticamente inesistente tra il tocco e l’effettivo invio del comando.

Il numero dei tasti programmabili purtroppo non è tra i più alti essendo solo sei in totale e questo potrebbe rappresentare un ostacolo soprattutto per gli utenti più esigenti mentre è da sottolineare la presenza di una memoria interna che riesce a memorizzare fino a cinque profili diversi di sensibilità del mouse così da adattare il suo funzionamento alle varie tipologie di giochi.

  • Logitech G402 Hyperion Fury FPS

Offerta
Logitech G402 Mouse Gaming Hyperion Fury, 4.000 Dpi, Nero Antracite
  • Tracciamento ad Alta Velocità: il Fusion Engine offre una delle velocità più elevate di tracciamento tra I mouse gaming ottici, fino a 500 IPS

Il G402 Hyperion Fury FPS è un mouse da gaming prodotto dalla nota azienda Logitech ed è pensato per soddisfare le esigenze dei player alle prime armi che però non vogliono rinunciare all’affidabilità e alla qualità.

La colorazione disponibile è solo quella nera e il design è piuttosto semplice, ma riesce comunque a garantire una buona ergonomia anche con un utilizzo intenso e prolungato grazie anche al peso complessivo molto basso.

Sono presenti ben otto pulsanti programmabili posti nella parte laterale e centrale del telaio mentre nella zona inferiore troviamo un sensore ottico da 4.000 DPI e una frequenza di aggiornamento di 1ms.

Garantiscono delle prestazioni non paragonabili ai modelli top di gamma, ma assolutamente di tutto rispetto soprattutto per chi non ha grandi esperienze con questo tipo di mouse o semplicemente gioca solo per divertimento.

L’unica nota negativa che ci sentiamo di evidenziare è la mancanza di una versione wireless in quanto la presenza del cavo limita spesso la propria libertà di movimento e in alcune circostanze è un vero deficit che abbassa la probabilità di vittoria.

  • VGUARD Mouse da Gaming

VGUARD Mouse da Gaming, Mouse con Filo USB, Mouse Ottico per PC Portatile Ergonomico, 6 Pulsanti...
  • ♥ Mouse ottico ad alta precisione con 4 tipi di DPI regolabile (800/1200/1600/2400), alta sensibilità e tracciamento fluente in movimento rapido, cursore stabile, trasferimento dati ottimizzato,...

Questo mouse da gaming prodotto da VGuard rientra nella fascia degli entry-level per cui la sua qualità generale è decisamente inferiore rispetto a modelli più costosi e tecnologicamente avanzati. Si tratta quindi di un prodotto da scegliere solo se non si hanno pretese professionistiche o magari come mouse secondario durante le sessioni di gioco con i propri amici o di allenamento.

Tra i principali pregi troviamo la colorazione arricchita da LED a sette colori e la presenza di ben sei tasti programmabili, molto utili anche per un utilizzo standard del PC e per l’esecuzione di tutte le operazioni basilari con i programmi di scrittura, editing e programmazione.

Nella parte inferiore è posto il sensore ottico con DPI personalizzabili (da un minimo di 800 a un massimo di 2400) che permettono di adattare la sensibilità e la reattività del mouse a seconda delle situazioni con un ottimo risparmio della batteria.

Quest’ultima offre un’autonomia nella media che non impressiona ma che nemmeno delude. Perfettamente compatibile con tutti i principali sistemi operativi per computer; sistema di utilizzo Plug and Play (non necessita l’installazione di driver esterni per funzionare).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here