Qual è la miglior tastiera meccanica da gaming del 2021? Classifica con prezzi

tastiera meccanica da gaming

La tastiera meccanica da gaming è una delle periferiche principali nel mondo del gioco.

Nel paragrafi seguenti cercheremo di addentrarci nello specifico, al fine di guidare l’utente ad una scelta chiara e consapevole, prima di procedere all’acquisto del prodotto.

I pro della tastiera meccanica da gaming:

La tastiera è sicuramente un accessorio innovativo, che assicura delle lunghe sessioni di alto livello, e dunque, merita di essere descritto in tutti i suoi aspetti positivi.

Offerta2
Logitech G413 Tastiera Gaming Meccanica, Tasti Retroilluminati, Romer-G Tactile Switch, Telaio in...
  • Perfetto Per e-Atleti: tastiera gaming meccanica professionale con switch meccanico ‎Romer-G Tactile, più veloce rispetto alle tastiere gaming della concorrenza; Velocità, precisione e...
Offerta3
Trust Gaming GXT 835 Azor Tastiera Illuminata Gaming
  • 3 modalità di colore LED combinate con luminosità regolabile
Offerta4
Logitech G512 Tastiera Gaming Meccanica, RGB LIGHTSYNC, Tasti Retroilluminati, GX Brown Tactile...
  • LIGHTSYNC RGB: personalizza l'illuminazione per ogni singolo tasto, modifica gli effetti di illuminazione e goditi l'integrazione durante il gioco scegliendo all'interno di uno spettro di circa 16.8...
Offerta5
Trust Gaming Tastiera Meccanica GXT 1863 Thaz, Layout Italiano QWERTY, Interruttori Meccanici RED...
  • Interruttori meccanici rossi, con una percezione lineare e un rapido tempo di risposta; ideale per il gaming
6
AKKO 3108 Tastiera da gioco meccanica con retroilluminazione RGB 18 effetti di luce 108 tasti neri
  • [Iniezione bicolore e trasmissione chiara della luce]: tasti PBT aperti bicolore selezionati, 85% di contenuto PBT per una sensazione delicata, consistenza fine, buon tocco, per un uso a lungo...
Offerta7
AJAZZ AK33 Tastiera Meccanica Gaming RGB con 16.8 milioni colorati, 82 Tasti 100% Anti-ghosting...
  • 【Interruttore rosso】Lo speciale interruttore rosso modificato è più silenziosa e ha una pressione dei tasti inferiore, Corsa dei tasti più breve. Molto adatta per gamer professionisti e...

  • Le prestazioni

Il primo punto su cui vogliamo soffermarci è quello principale.

Il miglioramento della performance può avvenire proprio grazie ad un’agevolazione nella pressione dei singoli tasti, che consentono di digitare testi in maniera più veloce e meno rumorosa.

Questo comporta anche un minor dispendio di energia, che nelle ore di gioco, può realmente riuscire a fare la differenza.

Questa particolarità si presta bene per i giochi spara tutto, in cui i tasti vengono sollecitati più volte in maniera rapida, ma anche per la scrittura di lunghi testi.

  • Durata

Sotto ogni tasto si trovano dei meccanismi, denominati switch, di cui esistono varie tipologie.

Essi sono adeguatamente progettati per resistere a milioni di pressioni, assicurando una maggiore durata nel tempo. Questo deriva anche dalla possibilità di modificare ogni tasto singolarmente, in caso di rottura.

Inoltre, ogni opzione possiede differenti peculiarità, quindi offrono modalità di gioco differenti.

  • Personalizzazione

Le tastiere meccaniche possono essere modificate in diversi modi, ad esempio, cambiando il keycaps ovvero il rivestimento dei tasti, solo di alcuni oppure, di tutti.

Quindi, dopo l’acquisto si può scegliere se rivoluzionare l’intero accessorio o solo alcune parti, a seconda dei propri gusti personali, apportando piccole modifiche, rendendolo, in questo modo, unico e inimitabile.

Nonostante le tastiere meccaniche risultino più sofisticate rispetto ai modelli precedenti, esse non sono tutte uguali tra loro.

Ognuna presenta delle differenze e delle proprietà specifiche, che le differenziano dalle altre. Per questo, prima di procedere all’acquisto, è importante effettuare alcune considerazioni, ponendo l’attenzione su alcuni aspetti fondamentali.

Come scegliere la miglior tastiera da gaming meccanica?

tastiera meccanica professionale

  • Marchio

È la prima cosa da tenere in considerazione al momento della scelta. Ce ne sono alcuni maggiormente affermati nel settore, da anni, e altri che ancora non sono del tutto conosciuti, ma sono comunque di buona qualità. Bisogna porre attenzione a non soffermarsi solo su questo, ma osservando anche le proprietà di ogni prodotto.

  • Connessione wireless

Se si necessita di questa proprietà, occorre optare per un modello più all’avanguardia, perché spesso le tastiere senza filo creano qualche problema nella digitazione di alcuni tasti, nonostante risultino sicuramente più funzionali e più facilmente trasportabili.

  • Utilizzo

A seconda dell’uso che se ne dovrà fare si può prediligere un modello rispetto ad un altro. Ad esempio, se lo scopo è quello del gioco, la tastiera vi potrà servire maggiormente accessoriata e con proprietà più innovative, rispetto a quella finalizzata alla sola scrittura di testi.

  • Materiale

Questo ne fa variare anche il costo finale. Se realizzata con materiali di alta qualità sarà più resistente nel tempo e il prezzo sarà più alto. La maggior parte sono costruite in metallo o in acciaio e questo ne garantisce la durata.

  • Ergonomia

Quando si gioca per diverse ore, ogni componente deve essere ergonomico, dalle cuffie gaming alle poltrone.

Se si fa un uso costante del prodotto, conviene optare per una tastiera più confortevole, basandosi sulla forma, la posizione dei tasti, ecc.

Alcune in dotazione hanno un poggia polsi, altre risultano reclinabili, per favorire una posizione più comoda e naturale.

  • Dimensioni

Si possono distinguere tre differenti categorie:

Standard, è quella classica, maggiormente diffusa, dotata di numpad e tasti di navigazione
Tenkeyless, è una via di mezzo tra i due, infatti si presenta senza numpad, ma dispone dei tasti di navigazione

Compact, è ideale per chi non vuole creare troppo ingombro nel proprio piano di gioco o per chi tende a portarla in giro, infatti è priva di numpad e di tasti di navigazione

Esistono anche le versioni miste. Si possono scegliere in base allo spazio di cui si dispone, senza ingombrare eccessivamente la scrivania.

  • Layout

I più comuni sono ANSI e ISO, che variano a seconda della nazione di produzione e del linguaggio che si usa. Da questo potrebbero variare anche le dimensioni dei singoli tasti.

  • Tasti aggiuntivi

In alcune tastiere ci possono essere dei tasti appositi che vengono aggiunti per la musica o per la registrazione del gioco.

  • Retroilluminazione

In base a quando viene utilizzata la tastiera, se di notte o di giorno, si potrebbe utilizzare questa proprietà che potrebbe facilitarne l’utilizzo.

Dal momento che molti giocatori amano giocare durante le ore serali, è un’opzione che potrebbe essere parecchio utile. In alcuni casi, le colorazioni sono variabili.

Classifica delle migliori 5 tastiere meccaniche da gaming:

tastiera meccanica da gaming migliore

Di seguito proponiamo cinque diversi modelli di tastiere meccaniche molto diversi tra loro, ognuno con i suoi aspetti positivi, al fine di guidare meglio l’acquirente durante la scelta del modello ideale per le sue necessità.

  • Razer BlackWidow V3 Pro – Tastiera meccanica da gaming migliore

Razer BlackWidow V3 Pro - Tastiera da gioco meccanica wireless, interruttore verde, Regno Unito
  • Tecnologia wireless Razer HyperSpeed: scegli prestazioni wireless impeccabili per i giochi o collega fino a 3 dispositivi in Bluetooth, collegandoli senza problemi con un solo interruttore. Include...

La Razer Black Widow V3 è una delle tastiere meccaniche più valide tra quelle presenti sul mercato, è resistente e robusta.

Dispone di un poggia polsi ergonomico, per evitare l’affaticamento delle braccia a seguito di lunghe sessioni di gioco.

I tasti sono silenziosi e sono presenti anche quattro di tipo multimediale, finallizzati a mettere in pausa, riprodurre o saltare contenuti o regolare il volume o la luminosità. Sono realizzati con un sistema di stampa apposito, denominato a doppia iniezione, proprio per evitare la sbiaditura con il tempo, quindi sono molto resistenti e in grado di supportare continue pressioni.

L’aspetto esteriore è molto elegante, completamente trasparente, con possibilità di personalizzare l’illuminazione e adattarla al giorno o alla notte.

  • Corsair K65

Corsair K65 RGB RAPIDFIRETastiera meccanica TKL compatta, retroilluminazione RGB a LED, Cherry MX...
  • Illuminazione dinamica: Cambia il colore di qualsiasi tasto usando l'impostazione di colore e luminosità che preferisci.

Corsair K65 si colloca tra le migliori tastiere meccaniche, proprio per questo richiede un budget più elevato da investire, rispetto agli altri modelli.

E’ compatta e ultrarapida, grazie alla tecnologia anti ghosting. E’, inoltre, dotata di illuminazione dinamica che consente di cambiare colore e luminosità in qualsiasi momento, con un numero di combinazioni illimitate.

La porta USB è ideata per semplificare le connessioni, ma è stata volutamente posizionata in modo da non ostacolare il gioco.
Il poggia polsi può essere utile per favorire una posizione più naturale delle braccia, ma qualora non soddisfacesse le esigenze, risulta facilmente removibile.

I tasti sono lineari e offrono un’ottima aderenza. Non è presente la tastiera laterale con i numeri, quindi le dimensioni sono estremamente ridotte.

  • Trust GXT 865

Offerta
Trust Gaming GXT 865 Asta Tastiera Meccanica Gaming, Switch Red (Tasti Meccanici Rosso),...
  • Silenziosi interruttori rossi e lineari: interruttori meccanici lineari a risposta rapida, in grado di sostenere fino a 50 milioni di pressioni, con punto di azionamento di 2.0 mm e forza di...

Il marchio Trust è molto conosciuto dagli appassionati al gioco e, per queste ragioni, i suoi prodotti si collocano in una fascia di prezzo medio alta.

Il prodotto riesce a rispecchiare a pieno le caratteristiche anche di altri che si trovano a prezzi più elevati, pur mantenendosi ad un costo estremamente moderato.

I tasti sono meccanici, silenziosi e lineari, di colore rosso, con possibilità di retroilluminazione con sette diverse gradazioni di arcobaleno e luminosità regolabile a seconda delle esigenze. Sono in grado di sostenere fino a 50 milioni di clic. La tecnologia anti ghosting consente di avere un’ottima precisione.

Il supporto superiore è resistente, in metallo e in quella inferiore, sono presenti dei gommini alle estremità dei piedini, per fare aderire meglio alla superficie sottostante.
E’ presente una canalina che permette di mantenere i cavi in ordine.

  • Felicon Ajazz AK33

AK33 Tastiera da gioco meccanica cablata USB, interruttore blu Compatto a 82 tasti Tasti completi...
  • 82 Chiavi Anti-ghosting: è una tastiera americana, quindi è necessario premere Alt + 0163 per digitare £. Consente a più chiavi di funzionare contemporaneamente con l'alta velocità. Ogni tasto è...

Questa tastiera meccanica possiede un design molto bello e accattivante, che può essere arricchito dall’illuminazione variabile, in blu o rosso, su una tastiera bianca o nera. Le dimensioni sono ridotte e compatte, quindi consentono di economizzare lo spazio sulla scrivania.

È una tastiera da gaming economica, pur rimanendo comunque di buona qualità e adatta per essere utilizzata dai gamer, grazie alle rapide risposte che è in grado di inviare. Dunque, risulta ottima per i giocatori professionisti.

Possiede un layout americano, da 60 milioni di battute, quindi garantisce un uso prolungato. Ha una leggera pendenza, proprio per favorire l’ergonomia delle braccia e dei polsi. E’ molto robusta, in quanto realizzata appositamente in metallo
Supporta tutti i sistemi operativi: Windows, Mac, ecc.

  •  Fnatic Mini Streak

La tastiera da gaming meccanica Fnatic risulta adatta per i professionisti, grazie alle numerose comodità offerte. Possiede dei poggia polsi in pelle, staccabile, che garantisce l’ergonomia delle braccia, grazie anche all’altezza dei tasti perfettamente bilanciata. Esso è regolabile in tre livelli differenti, proprio per assicurare la massima comodità.

Oltre questo, il supporto può essere personalizzato, non solo grazie ad otto modalità di illuminazione diverse, ma anche tramite uno spazio magnetico dedicato ad un’eventuale apposizione di un’etichetta personale facilmente removibile.

Il suo peso è inferiore a 1 kg, quindi è molto leggera, ma nonostante questo è stata adeguatamente studiata per aderire perfettamente al piano di gioco, grazie ai piedini di gomma presenti.

Anche la forma è ridotta, in quanto non presenta il numpad e quindi rientra nella categoria Tenkeyless e per questo risulta facilmente trasportabile, anche grazie alla presenza del cavo usb staccabile, migliorato, proprio per evitarne la rimozione involontaria.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here